Giro d'Italia: a Roccaraso successo del belga Tim Wellens, aumenta il vantaggio della maglia rosa Tom Dumoulin

Di GIANCARLO COSTA ,

Giro d'Italia tappa 6 Roccaraso, il vincitore Tim Wellens
Giro d'Italia tappa 6 Roccaraso, il vincitore Tim Wellens

Tappa breve, 157 km, ma intensa la sesta del Giro d'Italia, partita da Ponte con l'arrivo in salita a Roccaraso in Abruzzo. Clima ballerino, con pioggia in partenza, freddo in discesa, vento contrario nei tratti di pianura. La prima tappa con arrivo in salita è sempre un'incognita, si devono testare i capitani ed i favoriti per la vittoria finale. Va via una fuga, con il vincitore della Lotto Soudal che fa parte del quintetto e resiste al ritorno finale del gruppo, che uno alla volta riprende i fuggitivi di giornata.

Ci si aspettava che la maglia rosa, l'olandese Tom Dumoulin, dovesse difendersi e invece, dopo l'attacco a 4 km dall'arrivo di Vincenzo Nibali, è partito in contropiede Tom Dumoulin, che è scappato via dal gruppo dei migliori che non l'ha più raggiunto.

Le dichiarazione della maglia Rosa Tom Dumoulin: “Ho visto Nibali in difficoltà dopo il suo attacco e così, visto che la salita non era troppo ripida ho attaccato. Sono sorpreso e soddisfatto della mia prestazione e se le cose stanno così posso anche pensare alla vittoria finale.”

Quindi la classifica della tappa è la seguente

1 Tim Wellens (Bel) Lotto Soudal 4:40:05

2 Jakob Fuglsang (Den) Astana Pro Team 0:01:19

3 Ilnur Zakarin (Rus) Team Katusha st

4 Tom Dumoulin (Ned) Team Giant-Alpecin 0:01:22

5 Kanstantsin Siutsou (Blr) Dimension Data 0:01:24

6 Domenico Pozzovivo (Ita) AG2R La Mondiale st

7 Esteban Chaves (Col) Orica-GreenEdge 0:01:29

8 Rigoberto Uran (Col) Cannondale Pro Cycling 0:01:33

9 Rafal Majka (Pol) Tinkoff Team st

10 Alejandro Valverde (Spa) Movistar Team 0:01:39

Cambia la classifica generale ma non la maglia rosa

1 Tom Dumoulin (Ned) Team Giant-Alpecin 24:22:15

2 Jakob Fuglsang (Den) Astana Pro Team 0:00:26

3 Ilnur Zakarin (Rus) Team Katusha 0:00:28

4 Bob Jungels (Lux) Etixx - Quick-Step 0:00:35

5 Steven Kruijswijk (Ned) Team LottoNl-Jumbo 0:00:38

6 Alejandro Valverde (Spa) Movistar Team 0:00:41

7 Diego Ulissi (Ita) Lampre - Merida st

8 Esteban Chaves (Col) Orica-GreenEdge 0:00:44

9 Vincenzo Nibali (Ita) Astana Pro Team 0:00:47

10 Kanstantsin Siutsou (Blr) Dimension Data 0:00:49

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti