Giro d’Italia: a Praia a Mare vittoria di Sam Bennett su Elia Viviani | Bici.tv

Giro d’Italia: a Praia a Mare vittoria di Sam Bennett su Elia Viviani

Di GIANCARLO COSTA ,

La volata di Praia a Mare del Giro d'Italia (foto cyclingnews)
La volata di Praia a Mare del Giro d'Italia (foto cyclingnews)

Il corridore irlandese Sam Bennett (Bora - Hansgrohe) ha vinto in volata la settima tappa del centunesimo Giro d'Italia, Pizzo-Praia a Mare di 159 km, tutta in Calabria senza un gran premio della montagna. L’irlandese della Bora-Hansgrohe supera allo sprint negli ultimi 50 metri il campione olimpico Elia Viviani, 3° Niccolò Bonifazio, 4° Sacha Modolo, 5° Van Poppel e 6° Jakub Mareczko.
Gara animata da una fuga di 3 corridori, Davide Ballerini, lo spagnolo Markel Irizar e il russo Maxim Belkov, fuga riassorbita a 15 km dal traguardo.

In Maglia Rosa sempre il britannico Simon Yates, questa a classifica generale.

1. Simon Yates (Mitchelton - Scott); 2. Tom Dumoulin (Team Sunweb) a 16"; 3. Esteban Chaves (Mitchelton - Scott) a 26"; 4. Pozzovivo a 43’’; 5. Pinot (Fra) a 45’’; 6. Dennis (Aus) a 53’’; 7. Bilbao (Spa) a 1’03’’; 8. Froome (Gb) a 1’10’’; 9. G. Bennett (N. Zel) a 1’11’’; 10. Aru a 1’12’’

MAGLIE
• Maglia Rosa, leader della classifica generale, Simon Yates (Mitchelton - Scott)
• Maglia Ciclamino, leader della classifica a punti, Elia Viviani (Quick-Step Floors)
• Maglia Azzurra, leader del Gran Premio della Montagna, Esteban Chaves (Mitchelton - Scott)
• Maglia Bianca, leader della Classifica dei Giovani, Richard Carapaz (Movistar Team)

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti