Giro d’Italia: nella Molfetta-Peschici successo di Gorka Izagirre, secondo Giovanni Visconti

Di GIANCARLO COSTA ,

Il vincitore della tappa di Peschici Gorka Izagirre
Il vincitore della tappa di Peschici Gorka Izagirre

Grande finale di tappa nella Molfetta-Peschici di 184 km, con una fuga di una quindicina di corridori che prende un buon vantaggio, con Valerio Conti che arriva ad avere 4 minuti di vantaggio ed è virtualmente maglia rosa. Con l’azione di recupero del gruppo maglia rosa, si agitano anche i fuggitivi, con i 4 più tosti che si avvantaggiano sugli altri: Valerio Conti, Giovanni Visconti e glispagnoli Luis León Sánchez e Gorka Izagirre.

Nel finale insidioso, con curve e controcurve in salita si decide la tappa. All’ultimo km Valerio Conti scivola in un tornante, scombussolando Visconti, che perde pochi metri ma decisivi. Gorka Izagirre ha invece accelerato, distanziando il connazionale Luis León Sánchez, ed ha conquistato l’affermazione. Vittoria dunque per il basco della Movistar, con 5″ su uno ottimo Giovanni Visconti e 10″ su Luis León Sánchez.

Il gruppo si è avvicinato tantissimo ed è giunto a 12″ dal vincitore. In quarta posizione Enrico Battaglin, 5° Michael Woods, 6° Thibaut Pinot, 7° Vincenzo Nibali, 8° Adam Yates, 9° Steven Kruijswijk e 10° Bob Jungels.

Invariata la classifica generale, con il lussemburghese Bob Jungels sempre maglia rosa, seguito da 2° Geraint Thomas a 6" , 3° Adam Yates a 10", 4° Domenico Pozzovivo, 5° Vincenzo Nibali e 6° Nairo Quintana.

Domani l’attesissima tappa con l’arrivo in salita del Block Haus ai piedi della Majella in Abruzzo.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti