Giro d’Italia: a Messina vittoria di Gaviria, Jungels conserva la maglia rosa | Bici.tv

Giro d’Italia: a Messina vittoria di Gaviria, Jungels conserva la maglia rosa

Di GIANCARLO COSTA ,

Fernando Gaviria vincitore tappa Messina Giro d'Italia (foto cyclingnews)
Fernando Gaviria vincitore tappa Messina Giro d'Italia (foto cyclingnews)

Il corridore colombiano Fernando Gaviria (Quick-Step Floors) ha concesso il bis nella quinta tappa del 100º Giro d'Italia da Pedara a Messina di 159 km. Al secondo posto Jakub Mareczko (Wilier Triestina - Selle Italia), finalmente alla ribalta nella corsa rosa, terzo l’irlandese Sam Bennett (Bora - Hansgrohe).

Bob Jungels (Quick-Step Floors) rimane la Maglia Rosa di leader della classifica generale della corsa, 2° Geraint Thomas (Team Sky) a 6" , 3° Adam Yates (Orica - Scott) a 10", 4° Domenico Pozzovivo, 5° Vincenzo Nibali.

Il vincitore di tappa, subito dopo l'arrivo, ha dichiarato: "Sono felice per queste due vittorie. Le mie gambe hanno risposto esattamente come volevo. Questa tappa non è solo mia, è di tutte le persone che mi sostengono, è della mia famiglia che è qui... La squadra ha lavorato alla perfezione, abbiamo vinto nel migliore dei modi possibili. Oggi avevamo due obiettivi: la vittoria e difendere la Maglia Rosa. Ultimamente ci riescono entrambi."

La Maglia Rosa: "Oggi è andato tutto alla perfezione. Era un finale velocissimo ed un po' pazzo. Sono davvero felicissimo per la vittoria di Fernando, ma ero leggermente nervoso nel finale qui a Messina. È stato fantastico vedere così tante persone a bordo strada celebrare Vincenzo Nibali, facevano un tifo pazzesco. Proverò a tenere la Maglia Rosa almeno fino a Domenica. Quello sarà un giorno importante per gli scalatori con il Blockhaus."

Fonte federciclismo

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti