Giro del Trentino: tappa e maglia per Mikel Landa nell'arrivo di Anras

Di GIANCARLO COSTA ,

Il podio della seconda tappa del Giro del Trentino
Il podio della seconda tappa del Giro del Trentino

Dopo la cronosquadre di apertura, vinta dall'Astana con la maglia di leader sulle spalle di Agnoli, la prima tappa in linea, di 220 km con arrivo in salita ad Anras, regala il primo confronto tra i possibili protagonisti del prossimo Giro d'Italia, che devono rispondere all'acuto proveniente dal Belgio dove Valverde fa capire che non verrà al Giro a fare il turista.

Si prospetta una bella sfida tra spagnoli al Giro d'Italia, visto la condizione del basco Mikel Landa Meana del Team Sky, che stacca tutti nell'ultima salita e va in testa classifica generale. Cigliegina sulla sua torta sono anche i 32 secondi inflitti a Vincenzo Nibali, quasi per avvertire i suoi vecchi compagni di squadra dell'Astana che la vendetta, sua sportiva, potrebbe arrivare a un anno di distanza. Al Giro dei Paesi Baschi ha vinto una tappa staccando anche Contador, ha la gamba e la fiducia del Team Sky, che lo farà capitano al Giro d'Italia. Sicuramente ne vedremo delle belle. E tra gli outsider fin d'ora si potrebbe pronosticare il russo il russo Sergey Firsanov della Gazprom Rusvelo, a 4 secondi, che domenica ha dominato il Giro dell'Appennno. Completa il podio un ritrovato Damiano Cunego terzo.

Giovedì tappa di 204.5 km da Sillian a Mezzolombardo con due salite impegnative.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti