Giro d'Italia: nella nona tappa vince l'olandese Weening. Evans sempre in rosa

Di MARCO CESTE ,

Weening sul traguardo
Weening sul traguardo

Tappa numero 9 del Giro d'Italia, da Lugo a Sestola, 172 chilometri con arrivo in salita.

Frazione molto movimentata con una fuga di 14 corridori che prende il largo nella prima parte della tappa. I 14 raggiungono un buon vantaggio sul gruppo, ma il plotgone dei fuggitivi si sfalda con le prime ascese. Solo in due restano davanti: l'olandese Pieter Weening e Davide Malacarne.

Nella volata a due, è Weening ad avere la meglio sull'italiano.

In classifica generale, Cadel Evans conserva la maglria rosa, con un vantaggio di 57" su Uran e 1'10" su Majka. Pozzovivo è quarto a 1'20".

Domani giornata di riposo, in attesa delle montagne.



Può interessarti