Gioele Bertolini e Francesca Baroni conquistano il Trofeo Città di Gorizia

Di GIANCARLO COSTA ,

Gioele Bertolini (foto billiani federciclismo)
Gioele Bertolini (foto billiani federciclismo)

Il Parco di Piuma a Gorizia ha ospitato la quarta tappa del Master Cross Selle SMP, la gara internazionale più a nord d’Italia. A pochi km dalla Slovenia si sono ritrovati circa 500 atleti da tutta la penisola e non solo, pronti alle rivincite 24 h dopo Faè di Oderzo,. E così è stato anche nella gara open dove Gioele Bertolini (Selle Italia Guerciotti) ha prima sfruttato l’ottima partenza dei compagni under 23 Sala e Dorigoni e poi ha accelerato rimanendo solo con Nadir Colledani (Bianchi Countervail) e riuscendo a staccarlo a due giri dal termine.

Bertolini vince quindi la 14a edizione del Trofeo Città di Gorizia, riconfermandosi un anno dopo. In terza posizione con una gara molto regolare si è piazzato Cristian Cominelli(Cycling Cafè Racing Team), che torna a vestire la maglia di leader del Master Cross SMP, dopo il ritiro di Lorenzo Samparisi nelle prime tornate di gara. In quarta posizione si piazza il primo Under 23 Jakob Dorigoni, che precede Antonio Folcarelli e Stefano Sala nell’ordine (questi anche i primi 3 under 23). Settimo posto per il sempre eterno Martino Fruet che precede i gemelli Braidot (Luca campione italiano è 8°) e Matteo Vidoni.

Tra le donne riconferma di Francesca Baroni (Selle Italia Guerciotti) che 24 h dopo Faè vince d’autorità su Alessia Bulleri (Merida Italia Team), che fino a metà gara ha tenuto bene il ritmo della giovane under 23. In terza posizione Sara Casasola (DP66 Giant SMP) che si riconferma leader delle donne open nella generale. Quarto posto per Silvia Persico che anticipa Gaia Realini (Vallerbike) prima delle juniores. La Leader di questa categoria resta Letizia Motalli (KTM PROTEK).

Tra gli juniores assolo di Davide Toneatti (DP66 Giant SMP) su Davide De Pretto (Borgo Molino Rinascita Ormelle) che ha vinto la volata su Samuele Leone (leader del Master Cross- Merida Italia) e Luca Pescarmona (Merida Italia). Chiude la top 5 Emanuele Huez (KTM Alchemist ).

Fonte federciclismo

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti