A Finale Ligure Cecile Ravanel e Martin Maes vincono Bluegrass Finale Enduro, titoli mondiali per Ravanel e Richie Rude

Di GIANCARLO COSTA ,

Lo spettacolo del pubblico al Superenduro World Series Finale Ligure (foto enduroworldseries)
Lo spettacolo del pubblico al Superenduro World Series Finale Ligure (foto enduroworldseries)

Si è disputata a Finale Ligure lo scorso fine settimana, 1-2 ottobre, la spettacolare finale dell'Enduro World Series, il Superenduro di finale. Oltre 400 biker al via delle sette prove speciali nel fantastico scenario di Finale, con la montagne che finisce nel mare, con sentieri tecnici e le spettacolari evluzioni dei rider, con un pubblico di migliaia di spettatori, ovviamente entusiasti per le evoluzioni dei biker.

Nella gara femminile vittoria di Cecile Ravanel su Isabeau Courdurier e Anita Gehrig, prima delle italiane Alia Marcellini 10a.

Nella gara maschile successo per Martin Maes su Richie Rude e Nico Lau, primo degli italiani Alex Lupato 46°

Nella classifica Under21 maschile s'impone Adrien Dailly, mentre in quella femminile Raphaela Richter. Tra i Master successo per Karim Amour, con una leggenda del DH italiano Bruno Zanchi al secondo posto.

I titoli di Campioni Mondiali di Superenduro vanno alla francese Cecile Ravanel e all'americano Richie Rude.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti