L'esordio di Hero Ice Cross in Val Gardena nel segno di Kurt Felderer e Greta Seiwald

Di GIANCARLO COSTA ,

HERO Ice Cross (foto wisthaler)
HERO Ice Cross (foto wisthaler)

Il biker Kurt Felderer vince la prima edizione di HERO Ice Cross sconfiggendo l’agguerrita concorrenza presentatasi al Funpark Val Gardena al Piz Sella in Val Gardena. Nella prova femminile vittoria di Greta Seiwald. Con HERO Ice Cross è iniziata la marcia di avvicinamento che porterà al Campionato Mondiale UCI Marathon che si terrà il prossimo 27 giugno.

Divertimento, fiato sospeso, adrenalina, equilibrismi, salti, gobbe e sfide all’ultimo metro. Questa è stata la ricetta di HERO Ice Cross, il nuovo format di gara che si è svolta al Funpark Val Gardena al Piz Sella in Val Gardena, e che ha visto l’elite della mountain bike competere sulla neve in una innovativa ed emozionante competizione ad eliminazione.

Come in un tabellone tennistico, si sono sfidati a gruppi di quattro biker alla volta, ma solo i primi due hanno avuto accesso al turno successivo, fino a costruire così la finale con i migliori quattro.

Ed è stato Kurt Felderer del team MTB Infinity a trionfare fra gli uomini, battendo nella finale Johnny Cattaneo che veste i colori della Tiroler Radler Bozen. In terza posizione ha chiuso Valentin Von Klebelsberg, mentre ai piedi del podio è rimasto Thomas Innerhofer, bravo comunque a guadagnarsi la finale.

Nella classifica femminile successo di Greta Seiwald della squadra Focus XC Italy Team, mentre Prisca Castlunger del team Fassa Bike ha dovuto accontentarsi della piazza d’onore. A completare il podio Lisa Rabensteiner della Focus XC Italy Team.

«Con HERO Ice Cross abbiamo voluto sottolineare ancora una volta la vocazione alla mountain bike della Val Gardena e più in generale delle Dolomiti – ha sottolineato Gerhard Vanzi a capo del comitato organizzatore – inoltre, questo è stato anche il primo evento di avvicinamento a quello che sarà il culmine della nostra stagione, ovvero la Sellaronda HERO 2015, che il 27 giugno vestirà i colori iridati del Campionato del Mondo UCI Marathon».

Un plauso speciale deve essere sicuramente rivolto all’area sciistica del Piz Sella per l’organizzazione dello spettacolare percorso.

Al termine dell’evento ricco pasta party al Rifugio Comici che ha ospitato anche le premiazioni, a decretare che la marcia mondiale è ormai cominciata.

HERO Ice Cross 2015

1° Edizione - Funpark Val Gardena (BZ)

Classifica Maschile

1.    Kurt Felderer                  MTB Infinity ASD

2.    Johnny Cattaneo         ASC Tiroler Radler Bozen

3.    Thomas Innerhofer        ASV Bike Club Egna/Neumarkt

4.    Johannes Schweiggl    Team Willer Sat System

Classifica Femminile

1.    Greta Seiwald               Focus XC Italy Team

2.    Prisca Castlunger          Fassa Bike

3.    Lisa Rabensteiner          Focus XC Italy Team

4.    Veronika Widmann       ASV Bike Club Egna/Neumarkt

Fonte Comitato Südtirol Sellaronda Hero

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti