Epilogo dell’Abruzzo Mtb Cup a Collarmele con I Sentieri dei Lupi

Di GIANCARLO COSTA ,

Podio maschile I Sentieri dei Lupi (foto organizzazione)
Podio maschile I Sentieri dei Lupi (foto organizzazione)

Ultima fatica stagionale 2018 dell’Abruzzo Mtb Cup a Collarmele con I Sentieri dei Lupi: tra i sentieri e gli sterrati del Parco Eolico più grande d’Europa sono stati circa 300 i partecipanti ad un evento condito da un’ottima e collaudata organizzazione dell’Asd Collarmele Mtb a sancire la chiusura del circuito I Sentieri del Sole e dei Sapori.
Sui 51 chilometri del percorso unico granfondo, dopo una lunga fuga solitaria di Alessio Agostinelli (Superbike Bravi Platform Team), il campione regionale FCI Abruzzo marathon in carica Marco Ciccanti (Bike Pro First Car Mtb – 1°open) è riuscito a superare il battistrada e a presentarsi tutto solo al traguardo. Un mai domo Agostinelli (2°open) ha chiuso la propria gara con 30 secondi di distacco dal vincitore assicurandosi il secondo posto, terza piazza per Alessandro Valente (Bike Pro First Car Mtb – 3°open).

Obiettivo traguardo raggiunto per Marco Paiorisi (Ciclistica L'Aquila Angelo Picco – 1°élite sport), Angelo Guiducci (Team Bike Race Mountain Civitavecchia – 1°master 2), Giannicola Di Nella (Ciclistica L'Aquila-Angelo Picco – 1°master 2), Alessandro Diletti (Avis Bike Cingoli – 1°master 3), Massimo Milanetto (As Dilettantistica Atheste Bike – 1°master over), Domenico Romito (Cicli Roma Club – 1°master 5), Pier Luigi Maccallini (Asd Collarmele Mtb – 1°master 4), Marco Fortunato (Linea Oro Bike Avezzano – 1°master 6), Andrea Lai (Custom4.It – 1°master 1).

Tra le donne in ottima evidenza Annabella Stropparo (Team Scapin – 1°donna élite) che ha avuto la meglio su Karin Sorgi (Asd Briganti d'Abruzzo – 1°master donna), Laura Sopranzi (Centro Bici Team Terni – 2°master donna), Letizia Giardinelli (Asd Naturabruzzo – 3°master donna) e Carmen Sabatini (Ruota Libera Terni – 1°juniores donna).
Sotto l’attento ed ottimo coordinamento della struttura tecnica regionale fuoristrada di Gianluca Colabianchi (componente nazionale del settore fuoristrada FCI) e del comitato regionale FCI Abruzzo con il presidente Mauro Marrone e il vice Paolo Festa, l’Abruzzo Mtb Cup ha chiuso il proprio cerchio per l’anno 2018 confermandosi un circuito che sta crescendo come partecipazione anche da fuori regione: le maglie finali di capoclassifica del circuito sono sulle spalle di Ciccanti (Open), Giardinelli (master donna), Di Nella (juniores), Maccallini (master 4), Donato D'Aurora (Functional Fit) tra gli élite sport, Claudio Rapacchiani (Team Bike Pineto) tra i master 1, Emiliano Lombardi (Aesernia Bikers) tra i master 2, Alessandro Parisse (Ciclistica L'Aquila Angelo Picco) tra i master 3, Valentino Del Coco (Asd Naturabruzzo) tra i master 5, Antonello Paone (Ciclistica L’Aquila Angelo Picco) tra i master 6 e Pio Tullio (Ciclistica L’Aquila Angelo Picco) tra i master over.

Fonte Abruzzo Mtb Cup

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti