L’Endura Alpen-Traum, la nuova sfida in bici da corsa, si svolgerà il 14 settembre con l'arrivo a Solda all'Ortles (BZ)

Di GIANCARLO COSTA ,

Endura (foto Milner)
Endura (foto Milner)

Sabato 14 settembre 2013 si terrà la prima edizione dell‘ENDURA Alpen-Traum. Si tratta di una maratona ciclistica che si svolge in una sola giornata e che attraversa la catena alpina partendo dalla Germania per arrivare fino a Solda in Alto Adige. Il percorso è lungo 252 chilometri e prevede un dislivello complessivo di 6.078 metri. La partenza sarà data da Sonthofen, località dell’Allgäu nel sud della Germania, mentre l’arrivo sarà posto nel centro dell’abitato di Solda ai piedi del massiccio dell’Ortles, la montagna più alta della provincia di Bolzano. Sono attesi circa 700 tra professionisti, hobbisti e celebrità. Al via anche 16 altoatesini.

Da Sonthofen i concorrenti percorreranno la Tannheimer Tal e le Alpi della valle di Lech fino alla valle dell’Inn, quindi, prima di essere accolti da ‘Sua Maestà l’Ortles’, valicheranno la catena alpina e raggiungeranno la val Müstair in Svizzera. In totale verranno valicati ben sei passi alpini dallo scenario mozzafiato e spettacolare. Si tratta dell’Oberjoch, del Pillerhöhe, l’Hahntennjoch, dei passi Resia e Umbrail, e del passo Stelvio che con i suoi 2.757 metri è il terzo passo più alto d’Europa. Quest’ultimo sarà raggiunto pedalando su sentieri e mulattiere.

I partecipanti avranno la possibilità di scegliere due tipi di tracciati, quello lungo e quello più corto. Il percorso breve inizia a Landeck nel Tiurolo ed è lungo 146 chilometri. È prevista anche una classifica riservata alle staffette che saranno composte da due ciclisti che però devono partecipare alla gara sul percorso lungo.

Al via anche atleti di spicco

Già in occasione della sua prima edizione, il fascino dell‘ENDURA Alpen-Traum attira diversi ciclisti. Saranno al via, tra gli altri, Peter Schlieckenrieder, argento olimpico ai Giochi del 2002 a Salt Lake City nella sprint di sci nordico, e Stephan Schreck, vincitore con la sua squadra al Tour-de-France nel 2005.

Questo il percorso

Sonthofen (Germania) – Bad Hindelang – Oberjochpass (Austria) – Schattwald – Gaichtpass – Weißenbach – Elmen – Hahntennjoch – Imst – Zams – Landeck – Fließ – Pillerhöhe – Kauns – Prutz – Pfunds – Martina – passo Resia (Italia/Alto Adige) – lago di Resia – Burgusio – Slingia – Laudes – Tubre – passo Umbrail (Svizzera) – passo Stelvio (Italia) – Gomagoi – Solda.

Per ulteriori infomazioni: http://www.alpen-traum.com/endura-alpentraum.697162.htm

Fonte Gernot Mussner

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti