Dubai Tour: il tedesco Kittel vince in volata. Taylor Phinney leader della generale

Di MARCO CESTE ,

Marcel Kittel ( foto Graham Watson)
Marcel Kittel ( foto Graham Watson)

Si è corsa ieri la seconda tappa, la prima in linea dopo il cronoprologo, del Dubai Tour.

Frazione di 122 chilometri adatta ai velocisti, che rispettando le attese si è risolta con una volata molto tiratane nella quale tutti i migliori hanno cercato la vittoria fino all'ultimo metro.

A mettre la ruota davanti a tutti è stato Marcel Kittel, tedesco della Giant-Shimano. Kittel si è messo alle spalle lo slovacco della Cannondale Peter Sagan e Taylor Phinney, statunitense della Bmc vincitore della prima tappa.

Phinney, mantiene così la maglia di leader della classifica generale.

ORDINE DI ARRIVO 
1. Marcel KITTEL 2h50'30" 
2. Peter SAGAN 
3. Taylor PHINNEY 
4. Juan Jose LOBATO DEL VALLE 
5. Giacomo NIZZOLO 
6. Roberto FERRARI 
7. Nikolai TRUSOV 
8. Lucas Sebastian HAEDO 
9. Jacopo GUARNIERI 
10. Raymond KREDER
13. Adriano MALORI 
14. Antonio VIOLA

CLASSIFICA GENERALE 
1 Taylor PHINNEY 3h02'32" 
2 Stephen CUMMINGS +15 
3 Lasse Norman HANSEN +17 
4 Tony MARTIN +23 
5 Fabian CANCELLARA +26 
6 Peter SAGAN +30 
7 Adriano MALORI +33 
8 Maciej BODNAR +36 
9 Alexander PORSEV +36 
10 Marcel KITTEL +36



Può interessarti