Domenica scatta la Coppa Piemonte: 1400 ciclisti a Novi Ligure. La granfondo DolciTerre aprirà l’importante circuito piemontese

Di GIANCARLO COSTA ,

Granfondo Dolci Terre Novi Ligure
Granfondo Dolci Terre Novi Ligure

Ci saranno anche le professioniste della Bepink al via della 14a Granfondo DolciTerre di Novi. Una chicca voluta da Cesare Bonadeo che guida la macchina organizzativa della gara che aprirà domenica (12 aprile) la Coppa Piemonte 2015.

Il team Bepink porterà a Novi Ligure nove cicliste: Silvia Valsecchi, Ilaria Bonomi, Simona Bortolotti, Ksenyia Tuhai, Ilaria Sanguineti, Tereza Medvedova, Ana Covring, Ruby Livinstone, Michela Maltese, Georgia William e Jaime Nielsen. «È un onore e un piacere per noi – dice Bonadeo – avere al via le professioniste della squadra lombarda. I nostri granfondisti potranno confrontarsi con loro».

Gli iscritti alla DolciTerre sono 1400, in linea con quelli del 2014. «Siamo sui numeri dello scorso anno. E sono ottimi numeri». La Novi 2015 propone due percorsi entrambi rivisti: 123 chilometri per il lungo e 82 per il medio. «Il lungo è un percorso per passisti scalatori – dice Bonadeo -; il medio per passisti». Interessate parte delle salite che furono teatro degli allenamenti di Fausto Coppi e di Costante Girardengo. Gli organizzatori hanno inoltre deciso l'ubicazione del terzo ristoro che sarà posto a Stazzano. Gli altri due trovano spazio a Mornese (il primo) e, per il percorso lungo, a San Martino. La discesa di San Martino è stata messa in condizioni di massima sicurezza con l'intervento di una squadra di manutenzione stradale che ha provveduto a rattoppare alcuni tratti dal fondo sconnesso e a liberare la sede stradale dalla pericolosa sabbiolina accumulata durante la stagione invernale.

«Nell'ultimo sopralluogo abbiamo apportato due piccole modifiche di dettaglio al tracciato: al chilometro 47, ad Arquata, è stato spostato di cento metri il bivio di divisione dei due percorsi; al chilometro 50 (90 per il lungo), a Vignole, il ricongiungimento è stato spostato di 300 metri».

A livello logistico è stato arricchito il ristoro finale con dolciumi vari. È ancora possibile iscriversi sino alle 12 di sabato on line sul www.costantegirardengo.com al prezzo di 40 Euro. Da sabato pomeriggio, alle 14, le iscrizioni si riceveranno in loco, al Centro Fieristico di Novi Ligure, adiacente al Museo dei Campionissimi, dove saranno ubicati anche il servizio docce e il pasta party.

Informazioni Coppa Piemonte: www.circuitocoppapiemonte.it

Fonte Ufficio Stampa Acmediapress

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti