Domenica la prima edizione del Trofeo Città di Castrolibero (CS)

Di MARCO CESTE ,

scorcio del percorso di gara
scorcio del percorso di gara

È scattato il conto alla rovescia per la prima edizione del Trofeo Città di Castrolibero, gara a carattere regionale sotto l’egida della Federciclismo Calabria  che si corre domenica 1 dicembre a Castrolibero (Cosenza) nell'ambito della challenge Trofeo dei Tre Mari. 
La manifestazione è organizzata dal GS Progetto Calabria che, da sempre, si rivolge al ciclismo giovanile a 360 gradi, seguendo con impegno e dedizione quelli che sono i giovani ciclisti emergenti calabresi. 
Lo spirito di sacrificio dei dirigenti hanno permesso negli anni di raggiungere traguardi prestigiosi, sia a livello juniores che dilettantistico. Negli ultimi anni ha iniziato a seguire anche le manifestazioni riservata ai giovanissimi, organizzando la prova calabrese del trofeo intersud Challenge dei Tre Mari. I buoni risultati ottenuti con tale manifestazione hanno permesso di aggiudicarsi anche l’omonima prova invernale del cross in corso tra Campania, Puglia, Basilicata e Calabria curata tutt’ora nei dettagli da Vincenzo Sileo e Sabino Piccolo.
Dal punto di vista tecnico, la gara di ciclocross avrà luogo su di un percorso misto con alternanza di tratti su terra (70%) e altrettanti su asfalto (30%). La lunghezza complessiva è di 2500 metri su terreno fangoso in alcuni tratti, mentre su erbetta in altri. Sono presenti ostacoli artificiali (in 2 punti) e ostacoli naturali relativi a terreno scosceso (in 2 punti).
L’amministrazione comunale di Castrolibero accoglie con enorme soddisfazione questo evento sportivo a carattere extra-regionale con la speranza che “possa regalare agli sportivi di Castrolibero momenti di vero spettacolo, ai partecipanti e alle società iscritte grandi soddisfazioni all’insegna del vero agonismo e di una sana competizione” con la sinergia dei partner Gualtieri Moto, Bar-Catering Caffè Cellini e dell’ingegner Salvatore Tenuta che fortemente ha voluto questa manifestazione nella propria città. 
“C’è tanta curiosità per lo svolgimento di questa manifestazione – sottolinea Lucio Cariati, team manager dell’Asd Progetto Calabria - perché potrebbe rappresentare la svolta per riproporre nuovamente in Calabria alcune manifestazioni di prestigio legate al ciclocross. Saranno presenti domenica molti presidenti di società che, in sinergia con il consiglio regionale della Federciclismo calabra, prepareranno il calendario agonistico 2014 che vedrà sicuramente la presenza di diverse manifestazioni legate al ciclocross e alla mountain bike”. 
Il ritrovo è fissato in via Palermo, nel comune di Castrolibero, nei pressi del Parco Gianni Versace (Autostrada Salerno-Reggio Calabria, Uscita Cosenza Sud, seguire indicazioni cartelli). 
Sono stati predisposti spogliatoi e punti in cui è possibile lavare le bici, a ridosso del percorso di gara. Al termine della manifestazione è previsto il pasta party per tutti i partecipanti. Le iscrizioni devono essere effettuate sul sito federale tramite il fattore K (Id gara 51875), mentre per i tesserati appartenenti agli altri enti della consulta, possono iscriversi anche mediante il sito http://www.mtbonline.it/Manifestazione.asp?id=1274

IL CALENDARIO DELLE PROVE TROFEO DEI 3 MARI 2013-2014

Domenica 1 dicembre: Castrolibero (Cosenza)

Domenica 8 dicembre: Metaponto (Matera)

Giovedì 26 dicembre: Caserta Vecchia

Sabato 28-domenica 29 dicembre: Paterno (Potenza) ultima prova Giro d’Italia di Ciclocross, Coppa Italia Giovanile e campionato regionale FCI Basilicata

Domenica 19 gennaio: San Pietro Vernotico (Brindisi)

Luca Alò - Ufficio Stampa



Può interessarti