Domenica si corre la Granfondo Straducale (PU)

Di MARCO CESTE ,

Granfondo Straducale 2013
Granfondo Straducale 2013

Manca una manciata di giorni, ormai, all’11a edizione della Granfondo Straducale, evento che sarà organizzato domenica 29 giugno a Urbino dalla Ciclo Ducale. 

Sabato 28 giugno dalle ore 10.00 alle ore 12.00 e dalle ore 14.30 alle ore 19.00 presso la Data, ciò che rimane delle antiche scuderie del Duca Federico, ci si potrà ancora iscrivere a 40 euro e sarà possibile ritirare il pettorale e il pacco gara. Quest’ultima operazione potrà essere effettuata anche il giorno dopo dalle ore 6.00 alle ore 6.45.

Domenica le griglie apriranno alle ore 6.30 in Piazza Mercatale, ormai sede storica della partenza della manifestazione: prima - merito (pettorali 1-350), seconda (pettorali 351-850), terza (pettorali 851-1300) e quarta (pettorali da 1301 in su). Prima della partenza la Pasticceria Ducale di Francesco Cusimano, che si trova proprio nei pressi delle griglie, offrirà a tutti del buon caffè.

Lo start agonistico ci sarà alle ore 7.30, mentre dopo 5’ partirà la “Griglia Prometeo - Birra Collesi”: chi vorrà, potrà entrare in questa griglia e all’ingresso riceverà un coupon da presentare ai ristori a cui si fermerà per rifocillarsi, dove un addetto lo vidimerà. Il ciclista dovrà poi presentarlo all’arrivo. Verranno premiati coloro che riconsegneranno il coupon debitamente compilato e vidimato in tutte le sue parti a ogni ristoro. Le premiazioni saranno effettuate con prodotti delle aziende Prometeo e Birra Collesi. Per gli agonisti va ricordato che i vincitori assoluti dei tre percorsi, uomini e donne, subito dopo l'arrivo indosseranno le esclusive maglie “Straducale Winner 2014” firmate Marcello Bergamo e fornite da Mondo Ruote e poi riceveranno degli orologi da tavolo con sullo sfondo i torricini di Palazzo Ducale, ideati e realizzati da Luca Polidori, mentre i primi cinque di ogni categoria dei tre percorsi riceveranno dei cesti con prodotti locali.

Non va dimenticata, poi, la randonnée, con partenza sabato pomeriggio, che presenta percorsi ad anelli con passaggi, controlli e ristoro a Urbino presso il Palazzetto dello Sport. Non si ripercorreranno più i tragitti della granfondo e non ci saranno salite lunghe e impegnative. I randonneurs attraverseranno gran parte della provincia di Pesaro e Urbino. Ogni giro avrà anche un controllo intermedio presso dei bar.

Tanti, poi, gli eventi collaterali: tornei medioevali, concerti, spettacoli per adulti e bambini, visite guidate e passeggiate a piedi e in mtb per la città. Il programma completo è visionabile sul sito della manifestazione

Insomma anche quest’anno la Granfondo Straducale promette di essere un grandissimo evento a 360° per ciclisti e accompagnatori, che trascorreranno senza dubbio dei giorni indimenticabili nella splendida Urbino. 

Maggiori informazioni al sito www.straducale.it.

Play Full - Ufficio Stampa



Può interessarti