Domenica il 6º Ciclocross della Vallagarina (TN)

Di MARCO CESTE ,

Ciclocross della Vallagarina
Ciclocross della Vallagarina

Il Ciclocross torna in Vallagarina dopo il successo delle precedenti edizioni e sarà riportato nella “cittadella dello sport” di Villa Lagarina (TN). Lo si potrà vedere domenica 27 ottobre, quando sull’ormai storico percorso permanente della corsa ciclo-campestre, per la sesta volta si confronteranno gli specialisti del ciclo-pratismo, in gara a giocarsi il 6° Ciclocross della Vallagarina – Trofeo Cassa Rurale di Rovereto. Ad organizzare l’evento sarà il collaudato staff de L’Arcobaleno Carraro Team. 
Si riaccendono i riflettori sul tracciato tecnico, divertente e selettivo, chiamato ad ospitare la 3^ tappa del “34° Trofeo Triveneto Ciclocross ” e la prova è anche valida per assegnare i titoli Trentini 2014 e come prova finale del “QUAD Challenge–in Trentino 2013". Con la gara, si vuol anche ricordare Giovanni Bianco, papà dell’atleta èlite Marco e persona conosciutissima da tutti i ciclocrossisti, prematuramente scomparso nel dicembre 2008, su in Belgio, proprio dopo aver assistito ad una gara di ciclocross. 
Villa Lagarina e L’Arcobaleno Carraro Team, vanno a braccetto ormai da anni ricordando, oltre alle già citata manifestazione, anche La Rampiprima, la Rovereto/Cei, la Villa Lagarina/Malga Cimana, i corsi Scuola “Ciclismo in sicurezza”, riservati agli studenti di Scuola Media, che proprio in Loc.Giardini trovano uno spazio dedicato, oltre alla possibilità di utilizzare le strutture comunali, con docce e bagni, grazie alla disponibilità di US Vallagarina e Gruppo Bocce. 
La struttura ha anche ospitato corsi di aggiornamento per i Maestri di MTB della FCI. Da 20 anni, quindi, Villa Lagarina torna ogni anno ad ospitare una grande competizione di ciclismo fuoristrada, con l’obiettivo di rientrare nella cerchia delle classicissime anche nel ciclocross, impresa non facile vista la grande concorrenza. Dalla sua, però, la località Giardini ha la fama di importante location con un percorso ricavato nel verde, tra i pregiati vigneti, nel pieno rispetto dell’ambiente, percorribile in tutte le stagioni, la quale nel corso dell’inverno si trasforma poi in ideale palestra per bikers/ciclocrossisti esperti o neofiti;per loro, una varietà di percorsi unica nel proprio genere.
Un altro grande impegno, dunque, per gli organizzatori de L’Arcobaleno Carraro Team, che godono del sostegno del Comune di Villa Lagarina e dell’Assessorato allo Sport. 
La “crema” delle ruote strette artigliate si dà appuntamento per sabato 26 per le prove sul percorso e domenica 27 ottobre dalle ore 11.30 per le gare. Al via nella 3^ prova del Trofeo Triveneto, i migliori trentini/ veneti/ friulani/altoatesini/piemontesi/marchigiani/abruzzesi e lombardi. 
I più rodati, sfrutteranno le difficoltà “altimetriche” del percorso; sicuri protagonisti Martino Fruet, che si riavvicina al ciclocross, desideroso di ri-vincere su uno dei percorsi che più esaltano le sue doti. e Marco Bianco dopo un 2012 da dimenticare; sarà dura però sopravanzare tutti gli specialisti che non gareggeranno in Coppa del Mondo in Repubblica Ceca.
Il percorso sarà, a grandi linee, quello utilizzato lo scorso anno, con piccole variazioni, a snodarsi lungo i vigneti, per una lunghezza complessiva di 2400 metri e 60 mt. di dislivello a giro. 
Si partirà dal campo di calcio sterrato, si risale lungo il prato che porta nella parte alta del vigneto; si affrontano discese e salite attorno ai filari per poi catapultarsi verso l’arrivo, dopo che gli atleti avranno coperto da 5 a 10 giri a seconda delle categorie. 
Un misto di tratti in erba, sezioni tecniche con fondo compatto, curve larghe e strette, carrabile, due ostacoli artificiali rappresentati da assi alte 40 cm che obbligano a scendere di sella; tutto sterrato su terreni drenanti percorribili anche con la pioggia. E che visibilità per il pubblico!
Ritrovo domenica 27 ottobre, dalle ore 10.00, presso Struttura Sportiva a Villa Lagarina.
Anteprima “promozionale” ad ore 11.30 per i Giovanissimi m/f G6. 
Prima gara alle 12.00, partono Esordienti maschile e femminile sui 30 minuti. 
Seconda gara ad ore 12.40, partono Allievi m/f sui 30 minuti. 
Terza gara alla ore 13.15 con Juniores, Donne Open e Master 2^ fascia sui 40’. 
Ultima gara ore 14.30, partono Elite, Under23 e Master 1^ fascia sull’ora di gara.
Le iscrizioni, ID GARA 50973 tramite Fattore K o via fax allo 0464/439310 o a carraroteam@carraroteam.it, entro le ore 20.00 di venerdì 25 ottobre.
Premiazioni ad ore 13.00/14.15/15.30, ai primi 10 classificati di ogni categoria.
La gara di Villa Lagarina sarà presentata questa sera, contestualmente alla cronaca della seconda prova di Mareno di Piave (TV) all’interno della trasmissione televisiva Scratch, condotta dal duo Nicola Argesi e Ilenia Lazzaro, alle 20 sul canale Italia 159 (159 del digitale terrestre) visibile lungo tutta la penisola e online su SCRATCHTV.IT o in streaming su CANALE ITALIA

Comunicato Stampa



Può interessarti