Diego Ulissi vince la crono di Celjska Koca al Giro di Slovenia

Di GIANCARLO COSTA ,

Diego Ulissi vince la cronometro al Giro di Slovenia (foto federciclismo)
Diego Ulissi vince la cronometro al Giro di Slovenia (foto federciclismo)

Splendida affermazione di Diego Ulissi (Lampre-Merida) nell’inedita e impegnativa cronometro valevole come terza frazione del Giro di Slovenia.

Il corridore livornese ha colto il terzo successo stagionale facendo segnare un tempo di 4″ inferiore a quello di Rein Taaramae (Katusha) e di 52” rispetto a Omar Fraille (Dimension Data), di 1’10” rispetto a quello di Foliforov, vincitore della cronoscalata del Giro d’Italia.

La partenza del percorso della prova contro il tempo era fissata a Celje e in 16,8 km i corridori salivano verso Celjska Koca: dopo un tratto iniziale sostanzialmente piano, dal 10° km la strada iniziava a inerpicarsi verso il traguardo, con pendenze medie del 6,4% e con punte del 16%.

Ottima la gestione dello sforzo da parte di Ulissi, capace di esprimere velocità nella prima parte del tracciato pedalando sulla Merida Warp TT e di intensificare il passo sulla salita, trovando agilità anche nei tratti più ardui anche grazie al cambio di bici (passaggio sulla Merida Scultura dopo 1 km di salita).
Il capitano della Lampre-Merida ha fermato il cronometro sul tempo di 28’23”, regalando alla sua squadra la nona affermazione nel 2016.

L’estone Taaramae resta il leader della classifica generale.

Fonte federciclismo.it

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti