Damiano Lenzi vince la Promenado Bike Marathon di Vinadio, a Costanza Fasolis la gara femminile

Di GIANCARLO COSTA ,

Il podio della Promenado (foto fb Lenzi)
Il podio della Promenado (foto fb Lenzi)

Si è corsa domenica a Vinadio, in Valle Stura provincia di Cuneo, l'11a edizione della Promenado Bike Marathon, inserita nel circuito Marathon Bike Cup. 430 bikers hanno affrontato i 61 km con 2300 metri di dislivello con partenza e arrivo al forte Albertino, passando per i gpm Prà dla Sala, Neraisa e Pirone.

Protagonista come nel 2015 Damiano Lenzi, scialpinista di livello mondiale nei mesi invernali e biker eccelso nei mesi estivi, con la maglia del team Cicli Boscaro di Pianezza. Quando si tratta di salire e scendere, sula neve con gli sci e sui sentieri con la bici, la musica non cambia, per vincere bisogna fare i conti con Lenzi.

Lotta a due per il successo con Damiano Lenzi che va a vincere nell'ultima discesa in 2h53'18” su Giacomo Antonello 2° in 2h53'35”, più staccati Matias Armando 3° a 5'36", Adriano Caratide 4° a 8'02" e Filippo Barazzuol 5° a 10'37".
Nella gara femminile successo di Costanza Fasolis del Reparto sport Lee Cougan in 3h41'52” che supera Gaia Ravaioli 2a in 3h44'43”, Alessandra Bianchetta 3a in 4h03'44” con Nicoletta Ferrero 4a e Cristiana Tamburini 5a.

Nel percorso Classic, di 42 km con 1400 metri di dislivello, vittoria di Giacomo Toselli su Fabrizio Solavaggione 2° e Cristian Giuliano 3°. Nella gara femminile s'impone Monica Viale su Elisa Berton 2a e Sabina Monaco 3a.

Prossimo appuntamento il 26 giugno a Limone Piemonte con la Via del Sale marathon.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti