Criterium del Delfinato: vittoria allo sprint per Arnaud Démare, 4° Sonny Colbrelli

Di GIANCARLO COSTA ,

Arnaud Démare vincitore tappa 2 Criterium del Delfinato (foto cyclingnews)
Arnaud Démare vincitore tappa 2 Criterium del Delfinato (foto cyclingnews)

Seconda tappa del Criterium del Delfinato, da Saint-Chamond ad Arlanc di 171 km, con 3 GPM e un finale tortuoso e mosso, ma con un lungo rettileo che si prestava ad un arrivo in volata. E così è stato, nonostante una lunga fuga di giornata a quattro, con il più ostinato Alexey Lutsenko dell’Astana, ripreso a soli 3 km dal traguardo. Quindi volata in leggera salita, con il francese Arnaud Démare che vince addirittura per distacco sul norvegese Alexander Kristoff 2° e il francese Nacer Bouhanni 3°, quarto posto per Sonny Colbrelli della Bahrain-Merida.

Invariata la classifica generale, con Thomas De Gendt della Lotto Soudal in maglia gialla dopo l’impresa della prima tappa, che conserva 48″ su Axel Domont, 1’03” su Diego Ulissi , 1’07” su Roger Latour ed Emanuel Buchmann (Bora), 1’09” su Colbrelli 6°.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti