Coppa Piemonte MTB: a Maggiora Luca Ronchi e Marta Pastore vincono il Fenera Race Cup

Di GIANCARLO COSTA ,

Partenza Fenera Race Cup
Partenza Fenera Race Cup

Luca Ronchi, Repartosport Leecougan, si aggiudica la seconda prova della Coppa Piemonte. A Maggiora in provincia di Novara il campione del team di Bechis supera la concorrenza mettendosi dietro Michael Pesse del Silmax X-Bionic e il vincitore della scorsa edizione della Coppa Piemonte Marco Rebagliati dell'Albisola Bike. Per le donne vittoria di Marta Pastore (Team Bike O'Clock) davanti a Costanza Fasolis del Repartosport Leecougan. Volata finale per il terzo posto assoluto femminile tra Barbara Piralla (Titici Racing Team) e Alessandra Bianchetta (Team Sabionere) con quest'ultima che per un soffio si aggiudica il terzo gradino del podio. 

Partenza da sogno all'interno dell'autodromo: come in una gara di formula uno si sono accese le luci rosse per poi spegnersi e dare così il via alla gara. Gli atleti si sono quindi lanciati in un giro di pista a tutta prima di attaccare i 46 km di gara. In questo giro si è già decisa la gara femminile: Marta Pastore, più a suo agio in partenze sprint da xc, ha allungato sulla Fasolis che ha patito la partenza "al gancio". Tra gli uomini il gruppo è rimasto decisamente più compatto e al passaggio di nuovo nell'autodromo dopo 40 minuti di gara un drappello di 7 biker è in testa. La prima parte del tracciato ha un' altimetria da cross country mentre la seconda, con le sue due lunghe e dure salite, assomiglia più ad una gran fondo. La prima delle due salite è la più lunga e dura ed è in quel tratto che Luca Ronchi allunga staccando gli avversari. Luca spinge forte in salita per riuscire a gestire al meglio le discese non difficili ma dal fondo sporco con pietre sulle quali è facile bucare. Dietro Ronchi si forma un gruppo di atleti composto da Lamastra, Cina, Pesse, Rebagliati e Armando. Il gruppo si sfilaccia nella seconda salita dove Pesse e Armando allungano. L'argentino del Silmax X-Bionic, compagno di squadra si Pesse, cade perdendo tempo prezioso. Pesse continua con il suo ritmo incalzato da Rebagliati che intanto ha lasciato la compagnia di Cina e Lamastra.

Vittoria quindi per Luca Ronchi, davanti a Michael Pesse e Marco Rebagliati. Volata per il quarto posto vinta da Pippo Lamastra su Andrea Cina. Sesto posto per l'argentino Matias Armando.

In campo femminile vittoria per Marta Pastore, davanti a Costanza Fasolis e Alessandra Bianchetta che riesce a riprendersi dopo una brutta caduta a causa di un amatore che prima non le ha lasciato strada.

La location di questa nuova gara della Coppa Piemonte è stata sicuramente esaltante per chi l'ha corsa. Il percorso caratterizzato per la sua durezza soprattutto nelle due salite della seconda parte della gara è stato molto apprezzato dai quasi 400 partenti. 

Prossimo appuntamento con la Coppa Piemonte il 15 Maggio a Masserano con la Bramaterra, gara che ha riscosso un successo favoloso lo scorso anno. Ricordiamo che è possibile iscriversi al circuito Coppa Piemonte per 7 gare fino al 1 Maggio.

Le prove della Coppa Piemonte 2016 

20 Marzo Alassio (SV) – Muretto di Alassio – Johnny Cattaneo - Mara Fumagalli

24 Aprile Maggiora(NO) – Fenera Race Cup – Luca Ronchi – Marta Pastore

15 Maggio Masserano (VC) - Bramaterra

22 Maggio Bistagno (AL) – Bricchi Bistagnesi

5 Giugno Bernezzo (CN) - Rampignado

17 Luglio Torre Pellice(TO) – La Comba Oscura

4 Settembre Cogne (AO) – Gran Paradiso

18 Settembre Entracque (CN) – Alpi Marittime

2 Ottobre Lessona (BI) - Prevostura

16 Ottobre Torino - Kermesse 

Fonte u.s. Coppa Piemonte MTB

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti