Canyon Inflite AL 9.0 S: la bici ideale per l’inverno

Di GIANCARLO COSTA ,

Canyon Inflite AL 9.0 S
Canyon Inflite AL 9.0 S

La combinazione degli elementi giusti fa di questa bici il mezzo ideale per affrontare l’inverno. I supporti per i parafanghi, i freni a disco, gli ampi e confortevoli pneumatici e l’accattivante grafica luce-riflettente, garantiranno la massima sicurezza in strada.

La stagione delle gare del ciclocross rispetto a quelle su strada, è piuttosto breve. Per alcuni, quindi, potrebbe essere difficile giustificare l’acquisto di una bici da ciclocross esclusivamente per le gare. Con la Inflite AL 9.0 S si avrà a disposizione una bici ottima per la stagione delle gare, oltre che una versatile bici da strada. L’aspetto da sottolineare è che questa versione è dotata di pneumatici lisci Continental Grand Prix 4000S II, che si potranno cambiare per le gare ma che, con i loro 28 mm, si dimostreranno perfetti per gli spostamenti quotidiani, le uscite su ghiaia o addirittura le gran fondo.

Il set ruote DT Swiss PR 1850 Spline DB su cui sono montati offre prestazioni di grande reattività e resistenza, e sono adatte sia alle giornate di gara che a uscite più lunghe. Per quanto riguarda le altre caratteristiche della bici, il telaio, realizzato in alluminio 7005 di alta qualità, promette reattività in accelerazione e capacità di affrontare qualsiasi pendenza, mentre la tecnologia VCLS assicura comodità e affidabilità, permettendo di passare indenne tanto sull’asfalto più accidentato, quanto sui sentieri di ghiaia ondulati.

La maggior parte della componentistica è Shimano Ultegra, comprese pedivelle Rotor 3D30 52/36 con pacco pignoni posteriore 11-32, per affrontare al meglio eventuali salite ripide senza rinunciare ai rapporti più utilizzati per la percorrenza su strada.

La Canyon Inflite AL 9.0 S è una grande bici, con un livello di versatilità che la rende ideale per ogni genere di uscita su due ruote.

Prezzo 1799 Euro

Per ogni altra informazione Canyon Inflite AL 9.0 S

Articolo Publiredazionale

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti