Il Bike Shop Test di Roma sarà a Villa Pamphili il 24-25 ottobre

Di GIANCARLO COSTA ,

Bike Shop Test Roma
Bike Shop Test Roma

Il bike test più amato d’Italia cresce oltre le aspettative e cambia ubicazione per offrire maggiore spazio a espositori e visitatori. La tappa romana di Bike Shop Test si terrà in una location pluristellata: Atahotel Villa Pamphili**** ( Via della Nocetta, 105) sarà sede del villaggio test, con i suoi servizi di altissimo livello e il parco di Villa Doria Pamphili a disposizione per i test di biciclette.

Dopo il successo della prima tappa di Bologna e la conferma delle aziende che hanno fatto il record di test, l'adesione di nuovi espositori a Bike Shop Test è stata tale che l’evento ha scelto di spostarsi. Questo per offrire tutti i servizi necessari, sia ai 50 marchi espositori che alle centinaia di visitatori già pre-registrati, con un tocco di classe in più: un business hotel come base del villaggio test, con servizi e wifi aperto a tutti i visitatori, a due passi dal cuore di Roma e dal Vaticano.

Situato tra il parco di Villa Doria Pamphili e le più grandi attrazioni storiche della Capitale, Bike Shop Test sarà l'occasione più suggestiva per provare le novità 2016 del mercato ciclistico, attorniati dalla bellezza della Città del Vaticano e i tantissimi monumenti. I percorsi saranno dedicati tanto alla bicicletta da strada, quanto alla mountain bike, con un focus speciale sulle e-bike grazie anche alla presenza di Bosch.

Storia, cultura e sport: ecco cosa offre la Bella Vita romana insieme a Bike Shop Test, con percorsi test che si snoderanno all’interno dei 184 ettari del celebre parco di Villa Doria Pamphili, anche sede di rappresentanza ufficiale del Governo italiano. Il tracciamento dei trail per urban bike, bici da corsa e mountain bike è a cura di Tecno Bike, storico team del Centro Italia, che durante la manifestazione sarà a disposizione dei visitatori per garantire un servizio con Guide gratuite lungo i tracciati. Guarda la location: www.bikeshoptest.it/location-roma

Guarda il video della prima tappa di Bike Shop Test: https://vimeo.com/142241445

Cosa è Bike Shop Test? Bici da strada, mountain bike, e-bike, urban bike, ma anche componentistica, abbigliamento e accessori. Con una registrazione gratuita è possibile provare il top di gamma offerto da tutte queste categorie merceologiche. Ma non solo, perché Bike Shop Test offre molto più: è un weekend all’insegna del ciclismo, dove gli appassionati si trovano (e ritrovano) senza distinzioni tra ruote strette o grasse, meccanica o elettrica. Una vera community animata dalla passione per uno stile di vita sano, ma anche l’amore per la tecnologia che caratterizza il mondo delle due ruote. Un momento sereno dove dedicare tempo alle prove di nuove bici su tanti percorsi diversi, dall’asfalto alle asperità del terreno, intervallati da momenti goliardici come la gara di Impennate e il raduno in notturna.

Marchi partner di Bike Shop Test 2015: Albedo 100, Atala, Basso, Bosch, Bottecchia, Cannondale, Contigo, CST, CicloPromo Components, Centurion, Cosmo Bike, DT Swiss, Eleven, Elle-Erre, E-Plus, Fenix, Fulgur, Flyer, GT Bicycles, Haibike, Kuota, Lee Cougan, Limar, LOOK, Lombardo, Lupine, Nite Ize, Polartec, Protec, Schwalbe, Scott, Sigg, Specialized, Skipass, Thule, Terzarossa, Trek, Vacanzattiva.it, Vaude, Victorinox, Whistle, X-Bionic. Con il supporto dei media partner 4MTBike, 4Granfondo, BiciLive.it, Ciclismo.it, Men's Health, Bike4Trade, Outdoor Magazine, TeleRomagna e InBici. Si ringraziano i partner Pinewood, Soppabike e Green Devils.

Fonte Agnese Facchini US Bike Shop Test

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti