Al Bike Shop Test di Bologna successo e grandi numeri

Di GIANCARLO COSTA ,

Bike Shop Test
Bike Shop Test

Bike Shop Test si conferma il bike test più amato dagli italiani e a dirlo sono gli espositori e i visitatori, con record di test effettuati già nel primo weekend del tour 2015. Due giorni tra sole e nuvole, con 5 trail di prova, 50 marchi esposti e una location a 4 stelle: Bike Shop Test ha raccolto in un weekend circa 1000 visitatori e 150 operatori del settore, per un totale di 3500 test effettuati!

Bici da strada, mountain bike, e-bike, urban bike, ma anche componentistica, abbigliamento e accessori: con una registrazione gratuita è possibile provare il top di gamma offerto da tutte queste categorie merceologiche. Ma non solo, perché Bike Shop Test offre molto più: è un weekend all’insegna delle due ruote, dove gli appassionati si trovano (e ritrovano) senza distinzioni tra ruote strette o grasse, meccanica o elettrica. Una vera community animata dalla passione per uno stile di vita sano, ma anche l’amore per la tecnologia che caratterizza il mondo delle due ruote. Un momento sereno dove dedicare tempo al test di nuove bici su tanti percorsi diversi, dall’asfalto alle asperità del terreno, intervallati da momenti goliardici e l’ottima gastronomia locale. I numeri lo dimostrano in pieno: in due giorni un migliaio di visitatori ha popolato il villaggio test, effettuando oltre 3500 prove dei 650 prodotti esposti, di cui più di 400 bici e circa 200 pezzi tra abbigliamento e accessori.

Il programma dell’evento ha entusiasmato i visitatori: le due Gare di Impennate di sabato e domenica hanno lanciato i nuovi volti dell’equilibrismo su una ruota sola, con prove sempre più difficili. I vincitori sono stati premiati dalle aziende più specializzate in materia di ruote: Schwalbe, DT Swiss e CST. Tra i presenti a Bike Shop Test anche l’olimpica pluricampionessa di pallavolo Simona Rinieri, testimonial di un progetto a scopo benefico che promuove l’utilizzo dei defibrillatori durante le manifestazioni sportive. Sabato sera l’aria autunnale è stata scaldata dal raduno in notturna by Fenix: una pedalata in mountain bike per gli amanti della notte che, dopo un’intensa giornata di test, hanno dato fondo alle energie residue con 500 metri di dislivello su e giù per le colline bolognesi, guidati dal team bolognese dei Green Devils.

L’organizzazione si appresta ora a creare una seconda tappa all’altezza delle aspettative, che andrà in scena a Roma il prossimo 24.25 ottobre. Guarda la location: http://www.bikeshoptest.it/location-roma. Tre settimane di tempo per aggiudicarsi il proprio pass per l’evento bike del 2015: le iscrizioni sono sempre gratuite per tutti i visitatori, basta pre-registrarsi compilando il form www.bikeshoptest.it/iscrizione-privato.

Di Agnese Facchini - Moon

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti