Bel successo per la XC-Via Crucis (VT)

Di MARCO CESTE ,

XC-Via Crucis
XC-Via Crucis

La seconda tappa del Giro delle Abbazie, Santuari e Castelli nel Lazio, sullo sterrato nel bosco di Montefogliano, ha riscontrato un successo al di sopra di ogni aspettativa. Un centinaio i biker convenuti a Cura di Vetralla (Viterbo) che hanno partecipato alla manifestazione XC-Via Crucis allestita dalla Scuola Mtb Tuscia Vittorio Bike sotto l’egida della Federciclismo Lazio. 
Una gara caratterizzata dalla massima accortezza a tutti i dettagli possibili, compreso il percorso di 6800 metri con impegnativi passaggi tecnici da puro fuoristrada che richiedevano una maggiore abilità pur usufruendo di relative "easy way" (passaggi facili) di 10-15 secondi più lunghe per i meno avvezzi alla tecnica.  
Nella gara regina sui 4 giri primato di categoria tra i master 2 e miglior tempo generale (1.30’49”) per il plurimedagliato del fuoristrada Massimo Folcarelli (Drake Team Nw Sport) che ha realizzato anche il giro veloce sui 21 minuti mentre con un tempo gara oltre l’ora e 40 minuti si classificavano Emiliano Sebastianelli (Asd Team Nepi) e Vladimiro Tarallo (Team B Mad). 
La categoria under 23 è stata vinta da un agguerrito Simone Bonifazi (Scott RC New Limits) autore del secondo miglior tempo generale di 1.37’21” facendo meglio di Luca Proietti (Ciociaria Bike), Riccardo Donati e Simone Del Giovane (Scott RC New Limits). 
Nella master 1 Alessio Porcari (Nw Sport Cicli Conte Fans Bike ha dominato vincendo non solo la categoria ma realizzando anche il terzo tempo generale di 1.38’55” avendo la meglio su Angelo Guiducci (Extreme Bike) e Giovanni D’Auria (Nw Sport Cicli Conte Fans Bike).
Tanta carica agonistica per un giovanissimo neofita della mountain bike: Alessandro Colamedici (Asd Cicli Renzi Fiano Romano) faceva sua la categoria élite sport lasciandosi alle proprie spalle i già esperti Simone Cesarini (Cicli Roma Club) e Ludovico Cristini (Team B Mad). 
Livello tecnico molto interessante nella master 3 dove Luca Chiodi della Centro Italia Bike Montanini (quarto tempo di 1.39’52”) si è confermato il migliore della propria categoria davanti a Francesco Infelli (Team Vittorio Bike) e al campione regionale in carica M3 del cross country Dante Moretti (Nw Sport Cicli Conte Fans Bike). 
La gara esordienti maschile è stata ancora a favore di Mario Zaccaria (Atletico Uisp Monterotondo) artefice di una prova senza sbavature precedendo la coppia di casa Lorenzo Quarchioni ed Emanuele Spuri della Mtb Tuscia Vittorio Bike.  
Tra gli allievi ancora una vittoria a mani basse per Antonio Folcarelli (Drake Team Nw Sport) davanti al promettente biker-crossista Federico Proietti (Asd Soriano Ciclismo) entrambi pronti a confermare il proprio talento e valore tecnico nell’imminente stagione del ciclocross. Il podio è stato completato da Ivan Colonnelli (Mtb Grotte di Castro) sempre più a suo agio nelle gare di cross country.
Matteo Mandatori riusciva a dominare la prova juniores e contro il portacolori della Nw Sport Cicli Conte Fans Bike nulla hanno potuto Tiziano Cicuzza (Scott RC New Limits) e Luca Sabatini (Mtb Grotte di Castro). 
Tra le donne confermava la prima posizione al traguardo la master donna 1 Vanessa Casati (Team B Mad) con un margine rassicurante sulla diretta avversaria master donna 2 Claudia Cantoni (Nw Sport Cicli Conte Fans Bike) capace di sopravanzare a sua volta la quasi coetanea Antonia Fastella (Mtb Four Es) seguita poi dall’unica élite master donna Alessandra Cascio (Vittorio Bike Montefogliano).
Ad ottimi livelli si sono confermati anche Serafino Vincenti (Fleming Bike Shop), Massimo Foschi (Ciclotech Mtb Runners) e Sandro Gentili (Vittorio Bike Montefogliano) nell’ordine tra i master 4 così come la master 5 che ha visto sul podio Massimo Ubaldini (Team Eurobici Orvieto SS Lazio), Maurizio Fratticci (Ciclotech Mtb Runners) e Vincenzo Facchini (Atletico Uisp Monterotondo); Luigi Sernacchioli (Gruppo Sportivo Esercito), Mario Matteucci (Team B Mad) e Umberto Greggi nella master 6; Mario Capoccia (Atletico Uisp Monterotondo) e Giuseppe Briano (Team Bike Lab) nella master 7; Matteo Piacentini (Caffe' Piacentini Sport), Nicholas Stampatore (Atleticouisp Monterotondo) e Gianluca Magnante (Caffe' Piacentini Sport) tra i master junior; le esordienti Arianna Ingegneri (Mtb Tuscia Vittorio Bike), Claudia Mazzetta (Scott RC New Limits) e Sara Sciuto (Drake Team Nw Sport); le juniores Emanuela Di Lorenzo (Moser Cycling Team), Giorgia Ascenzi (GS Fontana Anagni) e l’allieva Monica Bellachioma (Asd Soriano Ciclismo). 
Con il supporto dei partner Vittorio Bike, Gioielleria Sanetti, Carosi Ricambi, Gentili Legnami, Aeffe Studio Odontoiatrico, Delle Monache Recinzioni e Lavori Agricoli, Banca Credito Cooperativo-filiale di Capranica e Pizzeria Sfizio, la manifestazione è riuscita su tutti i fronti ricevendo il plauso dall’amministrazione comunale di Vetralla cui era presente l’assessore allo sport Elio Ferri e anche dalla Federciclismo Lazio con il presidente Antonio Pirone, i consiglieri Enrico Rizzi e Piero Cignini, il presidente FCI Viterbo Pierluigi Filosomi e il componente del settore fuoristrada nazionale della FCI Pierangelo Brinchi
“Sicuramente questa edizione ci ha fatto capire dove rimediare e sicuramente ci faremo trovare più preparati – hanno commentato unanimi Stefano Sanapo e Paolo Liberati che sono anche i tecnici della Coppa Italia Giovanile e dei Tricolori Mtb per conto della Federciclismo Lazio -.  Prima che avvenisse la gara, sono state sollevate alcune polemiche sul tracciato dove erano presenti due ostacoli. Per affrontarli bisognava avere una discreta tecnica di guida. Ad oggi la mountain bike ha bisogno di una sterzata sui percorsi in modo tale che, quelli che arriveranno in futuro, non avranno niente da invidiare agli atleti del nord Italia. Atleti di punta come Massimo Folcarelli, Luca Chiodi ed Emiliano Sebastianelli hanno espresso grandi elogi sul percorso e, detti da loro, non ci può certo che farci piacere”.
ESORDIENTI
1. Mario Zaccaria (Atleticouisp Monterotondo)
2. Lorenzo Quarchioni (Mtb Tuscia Vittorio Bike)
3. Emanuele Spuri (Mtb Tuscia Vittorio Bike)
4. Samuele Grossi (Asd Mtb Four Es Bike)
5. Michael Menicacci (A.S.D. Soriano Ciclismo)
6. Nicolo' Bonaventura (Mtb Tuscia Vittorio Bike)
7. Andrea De Federicis (Mtb Tuscia Vittorio Bike)
8. Diego Colonnelli (Mtb Grotte Di Castro)
ESORDIENTI DONNE
1. Arianna Ingegneri (Mtb Tuscia Vittorio Bike)
2. Claudia Mazzetta (Scott Rc New Limits)
3. Sara Sciuto (Drake Team Nw Sport)
ALLIEVI
1. Antonio Folcarelli (Drake Team Nw Sport)
2. Federico Proietti (Drake Team Nw Sport)
3. Ivan Colonnelli (Mtb Grotte Di Castro)
4. Stefano Gaudio (Scott Rc New Limits)
5. Giulio Gaudio (Scott Rc New Limits)
6. Leonardo Assettati (A.S.D. Soriano Ciclismo)
7. Andrea Quarchioni (Mtb Tuscia Vittorio Bike)
8. Davide Di Vozzo (Nw Sport Cicli Conte Fans Bike)
DONNE ALLIEVE
1. Monica Bellachioma (A.S.D. Soriano Ciclismo)
JUNIORES
1. Matteo Mandatori (Nw Sport Cicli Conte Fans Bike)
2. Tiziano Cicuzza (Scott RC New Limits)
3. Luca Sabatini (Mtb Grotte di Castro)
4. Samuele Giuseri (Asd Firefox Team Amaseno)
5. Fabio Sabbioni (Atleticouisp Monterotondo)
6. Daniele Panzarini (Asd Drake Team Nw Sport)
7. Patrizio Leoni (Scott Rc New Limits)
8. Matteo Torrioni (Mtb Tuscia Vittorio Bike)
DONNE JUNIORES
1. Emanuela Di Lorenzo (Asd F. Moser Cycling Team)
2. Giorgia Ascenzi (Gs Fontana Anagni)
UNDER 23
1. Simone Bonifazi (Scott RC New Limits)
2. Luca Proietti (Ciociaria Bike)
3. Riccardo Donati (Scott Rc New Limits)
4. Simone Del Giovane (Scott Rc New Limits)
JUNIOR MASTER
1. Matteo Piacentini (Caffe' Piacentini Sport)
2. Nicholas Stampatore (Atleticouisp Monterotondo)
3. Gianluca Magnante (Caffe' Piacentini Sport)
ELITE MASTER DONNA
1. Alessandra Cascio (Vittorio Bike Montefogliano)
MASTER DONNA 1 
1. Vanessa Casati (Team B Mad)
MASTER DONNA 2
1. Claudia Cantoni (Nw Sport Cicli Conte Fans Bike)
2. Antonia Fastella (Asd Mtb Four Es Bike)
ELITE SPORT
1. Alessandro Colamedici (A.S.D. Cicli Renzi Fiano Romano)
2. Simone Cesarini (Asd Cicli Roma Club)
3. Ludovico Cristini (Team B Mad)
MASTER 1
1. Alessio Porcari (Nw Sport Cicli Conte Fans Bike)
2. Angelo Guiducci (Extremebike)
3. Giovanni D’Auria (Nw Sport Cicli Conte Fans Bike)
MASTER 2
1. Massimo Folcarelli (Asd Drake Team Nw Sport)
2. Emiliano Sebastianelli (Asd Team Nepi)
3. Vladimiro Tarallo (Team B Mad)
MASTER 3
1. Luca Chiodi della Centro Italia Bike Montanini 
2. Francesco Infelli (Vittorio Bike Montefogliano) 
3.Dante Moretti (Nw Sport Cicli Conte Fans Bike). 
MASTER 4
1. Serafino Vincenti (Fleming Bike Shop)
2. Massimo Foschi (Ciclotech Mtb Runners) 
3.Sandro Gentili (Vittorio Bike Montefogliano)
MASTER 5
1. Massimo Ubaldini (Team Eurobici Orvieto SS Lazio)
2. Maurizio Fratticci (Ciclotech Mtb Runners) 
3. Vincenzo Facchini (Atletico Uisp Monterotondo);
MASTER 6
1. Luigi Sernacchioli (Gruppo Sportivo Esercito)
2. Mario Matteucci (Team B Mad) 
3. Umberto Greggi (Ciclo Tech - Mtb Runners Asd)
MASTER 7+
1. Mario Capoccia (Atleticouisp Monterotondo)
2. Giuseppe Briano (Team Bike Lab Asd)
IL CALENDARIO XCO GIRO DELLE ABBAZIE 2013
29 settembre Formia (Latina) organizzazione Asd Formia Mtb
13 ottobre Serrone (Frosinone) organizzazione Asd Ciclismo Fiuggi
20 ottobre Roma organizzazione Asd Bike Shop Pedalando

Luca Alò - Ufficio Stampa



Può interessarti