Si aprono le iscrizioni alla Start Cup MTB 2015

Di GIANCARLO COSTA ,

South Garda Bike 2014  Arrivo (foto organizzazione)
South Garda Bike 2014 Arrivo (foto organizzazione)

La Start Cup MTB si rinnova dando il benvenuto alla South Garda Bike. Dalla prossima settimana via alla campagna abbonamenti: notevole risparmio, accesso a classifica finale e all’elenco degli All Finisher. E per chi non ha ritirato il premio del 2014, non è mai troppo tardi per farlo: l’omaggio vi aspetta alla Bardolino bicicletta.

Riparte alla grande la Start Cup, che per la seconda edizione scala una marcia, portando a cinque le sue prove. La South Garda Bike del 29 Marzo a Medole (MN) costituisce il giro di boa per il circuito che prenderà il via da Bardolino (VR) con la Bardolino Bike l’8 Marzo e si conclude due mesi dopo a Odolo (BS), dove il 3 maggio andrà in scena l’edizione diciassette della Conca d’Oro Bike. In mezzo la Granfondo Tre Valli a Tregnago (22 Marzo) e la GF Gianfranco Ugolini dei Tre Comuni a Pomponesco, sulla sponda mantovana del fiume Po.

L’intento resta quello della prima edizione, quello di raccogliere sotto un unico colore tre zone tanto diverse quanto unite nella passione per le ruote grasse, vale a dire le province di Verona Mantova e Brescia, allargando il bacino di bikers al via a tutte le province e regioni limitrofe. Se è vero che l’unione fa la forza,  le buone intenzioni sono state decisamente premiate dai 154 abbonati della prima edizione, di cui ben 62 fregiati del titolo di All Finisher.

Le iscrizioni apriranno ufficialmente la prossima settimana – così come il sito, che in questi giorni sta subendo l’aggiornamento – al costo di 110 euro fino al 15 di gennaio (con un gadget in omaggio). Dal 16 di gennaio fino al 28 di febbraio il costo si porta a 120 euro, senza però l’omaggio. Il vantaggio dell’iscrizione al circuito è duplice: sommando i costi delle singole prove, si ha un risparmio di oltre il 20 %, inoltre solo gli iscritti al circuito possono accedere alla speciale classifica finale, altra novità del 2015, di cui sveleremo i dettagli nei prossimi giorni. Se tutto questo non fosse sufficiente, la Start Cup viene incontro anche ai team più numerosi, scalando dall’abbonamento 5 euro a ogni iscritto per le società che ne iscrivono dieci o più contemporaneamente.

E nel caso fosse già stata formalizzata l’iscrizione a una o più delle singole tappe? “Nessun problema" – precisa Andrea Avigni, tra i coordinatori del circuito – "Fate sempre in tempo a regolarizzare l’iscrizione al circuito. Dovete mandare una mail (tutti i contatti li trovate sul sito, ndr), indicando la vostra situazione. Vi sarà indicata la somma da versare, alla quale è stata già detratta la “quota circuito” relativa a quella gara. Questo vale anche per chi si è iscritto anche ad un altro circuito in cui è o sono inserite una o più prove della Start Cup”.

C’è un’altra iniziativa che farà senz’altro piacere a quanti hanno completato tutte e quattro le prove della prima edizione, ma per qualunque motivo non hanno potuto assistere alla cerimonia di chiusura, che si è svolta nei giorni di Expo Bici a Padova: il prossimo a 8 marzo a Bardolino sarà allestita un'apposita area presso la quale sarà possibile ritirare il premio destinato agli All Finisher.

Questo in riepilogo le date da segnare sul calendario:

8 Marzo : Bardolino Bike – Bardolino (VR)

22 Marzo : GF Tre Valli – Tregnago (VR)

29 Marzo : South Garda Bike – Medole (MN)

12 Aprile : GF Gianfranco Ugolini dei Tre Comuni – Pomponesco (MN)

3 Maggio : XII Conca d’Oro Bike – Odolo (BS)

Il punto di riferimento per news, modalità di iscrizione e tanto altro è il portale www.startcupmtb.com e la pagina Facebook Start Cup MTB.

Fonte organizzazione Start Cup MTB

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti