Alle Tre Valli Varesine sprint vincente di Sonny Colbrelli

Di GIANCARLO COSTA ,

Sonny Colbrelli vincitore allo sprint della Tre Valli Varesine (foto cyclingnews)
Sonny Colbrelli vincitore allo sprint della Tre Valli Varesine (foto cyclingnews)

Se doveva convincere il CT Davide Cassani di portarlo ai Campionati Mondiali di Doha tra due settimane, bisogna dire che Sonny Colbrelli c'è la messa tutta. La vittoria odierna alle Tre Valli Varesine, da Saronno Varese di 192,9 km, con un circuito finale di una dozzina di chilometri che prevedeva la salita del Montello da ripetere più volte, è la conferma del suo momento di grazia.

Prima del finale in volata, chi sprinter non è le ha provate tutte, soprattutto l'Astana presente con uno squadrone e soprattutto con Vincenzo Nibali che torna alle gare dopo la sfortunata caduta delle Olimpiadi con conseguente frattura della clavicola, all'ultima gara in Italia con la maglia dell'Astana prima di passare alla nuova squadra la Merida-Barhein. Ha provato la fuga prima con Moreno Moser, poi nell'ultimo giro, dopo la sparata di Aru poi ripreso, si è di nuovo messo in testa al gruppo, a dimostrazione che ha recuperato nonostante la frattura e l'operazione.

A due km ha provato il capitano della Nazionale, Gianluca Brambilla che si è portato dietro Rigoberto Uran. Il colombiano della Cannondale se ne è poi andato da solo ed è stato ripreso da Ulissi e dal resto del gruppo, negli ultimi 800 metri. Sul rettilineo che portava al traguardo il toscano della Lampre ha provato, ma Sonny Colbrelli, prossimo compagno di Nibali, è stato più forte. Per Colbrelli questo è il settimo successo stagionale, il terzo negli ultimi 13 giorni.

Domani si corre la Milano-Torino, con lo spettacolare arrivo alla Basilica di Superga.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti