Alessandro De Marchi vince la settima tappa della Vuelta. Valverde sempre leader

Di MARCO CESTE ,

De Marchi sul traguardo
De Marchi sul traguardo

Da Alhendin ad Alcaudete, 169 chilometri, la settima tappa della Vuelta ha regalato la prima gioia ai colori italiani.

Alessandro De Marchi, 28enne friulano della Cannondale, ha saputo trionfare con una bellissima azione che lo ha portato in solitaria sul traguardo.

De Marchi si era inserito in una fuga a quattro e nel finale è riuscito ad allungare, vincendo con 1'35" sul canadese Hesjedal.

Valverde mantiene il primato in classifica generale, con 15" su Quintana, 18" su Contador e 19" su Froome, che oggi ha subito una caduta per fortuna senza conseguenze. Aru sempre ottavo a 58".



Può interessarti