Il 16 marzo si pedala a Bracciano (RM) con Luca Scinto

Di MARCO CESTE ,

Luca Scinto abbraccia Ponzi dopo la vittoria a Donoratico (ph Scanferla)
Luca Scinto abbraccia Ponzi dopo la vittoria a Donoratico (ph Scanferla)

«Ehi! Io ci sarò il 16 marzo a Bracciano, insieme ai miei ragazzi. E voi? Ci sarete? Vi aspetto numerosi». E’ l’invito che Luca Scinto rivolge agli amanti delle due ruote per domenica 16 marzo, giorno in cui l’Asd Team Terenzi organizzerà a Bracciano (Rm) la Granfondo Luca Scinto - Giro dei Laghi. Insieme all’ex ciclista professionista toscano ci saranno alcuni ragazzi del team pro Neri Sottoli-Yellow Fluo, di cui Scinto è tecnico, che domenica 2 febbraio ha vinto a Donoratico il Gp Costa degli Etruschi con Simone Ponzi, dietro al quale, sul secondo gradino del podio, è salito il compagno di squadra Mauro Finetto.

«Quando l’amico Claudio Terenzi – commenta Scinto – mi ha detto che voleva dare alla manifestazione il mio nome, l’ho trovata davvero una bella idea. E’ senza dubbio una buona immagine, sia per me sia per il ciclismo. Claudio, oltre a essere un amico, è una persona seria e affidabile. Mi sono raccomandato di fare una cosa fatta bene e sono certo che sarà così. Voglio che sia una bella giornata di festa, nella quale ci sia spazio sia per l’agonismo sia per le famiglie, che potranno venire a trascorrere un fine settimana sui pedali nell’affascinante Bracciano. Spero che il tempo sia buono e che venga davvero tanta gente». 

Proprio per accogliere al meglio atleti e famiglie, il Team Terenzi ha messo a punto delle convenzioni alberghieredavvero appetibili. L’Alfredo Hotel offre soluzioni bed and breakfast in doppia a 79 euro, bed and breakfast in singola a 50 euro, letto aggiunto a 15 euro e quadrupla mansardata a 88 euro. L’Hotel Massimino propone camera singola a 55 euro, camera doppia a 85 euro, camera tripla a 120 euro (suite) e camera quadrupla a 140 euro (suite). Le varie soluzioni comprendono tutte la prima colazione. Le camere sono dotate di frigo con acqua, tv con Sky e Wi-Fi. Garage e parcheggio sono compresi.

Al via ci saranno anche il simpatico e vulcanico cantante Paolo Belli, uno degli ideatori del gruppo musicale “Ladri di biciclette”, e il famoso ultracycler Omar Di Felice, reduce dalla sua ultima avventura a Capo Nord. «Oltre che a Luca – commenta Claudio Terenzi – voglio rivolgere un grazie al mio amico di vecchia data Angelo Citracca, team manager del team Neri Sottoli-Yellow Fluo. Con Angelo, toscano d’adozione ma romano doc, abbiamo corso insieme nelle categorie giovanili. L’entusiasmo che stanno dimostrando verso il progetto Gf Luca Scinto - Giro dei Laghi mi rende felice. Spero di ripagarli con un evento di alto livello». 

La manifestazione sarà prova del Gp Viterbese e terza prova della Coppa Lazio.

Iscrizioni: per gli uomini quota di 25 euro fino al  28 febbraio e dal 1° marzo al 13 marzo di 30 euro. Sarà possibile iscriversi sul posto, al palazzetto dello sport, il 15 e il 16 marzo alla quota di 35 euro. Per le donne la prima quota sarà di 20 euro fino al 13 marzo e di 30 euro sul posto. E’ possibile iscriversi online sul sito KronoService.

Info al sito www.granfondodeilaghi.it

Play Full - Ufficio Stampa



Può interessarti