Personaggi

Terzo successo per Giorgia Bronzini alla Route de France

Di Marco Ceste

Giorgia Bronzini

Giorgia Bronzini (Wiggle Honda) attraversa un momento di forma smagliante. Ieri ha vinto la terza tappa consecutiva della Route de France da Anet a Mamers. Al termine dei 123,6 km ha letteralmente staccato il gruppo con uno sprint irresistibile.

Alle sue spalle la svedese Emma Johansson (Orica – AIS), che mantiene il comando della generale grazie al vantaggio acquisito nel cronoprologo, e la britannica Elizabeth Armitstead. 
La tappa era stata animata dalla francese Sandrine Bideau, protagonista di una lunga fuga ...

Continua a leggere

A Kittel l'ultima tappa del Tour de France del centenario. Maglia gialla a Froome, secondo con maglia bianca e a pois il colombiano Quintana

Di Giancarlo Costa

Le tre maglie del Tour Gialla Froome, Pois Quintana e Verde Sagan (foto lastampa.it)

Christopher Froome, un keniano bianco con passaporto inglese conquista la maglia gialla del Tour de France del centenario. Il primo vincitore del Tour de France fu Maurice Garin, valdostano di Arvier emigrato a Parigi a fare lo spazzacamino. In mezzo a questi 110 anni c'è la storia del ciclismo, con i nomi da leggenda e gli onesti gregari, che tutti ieri sono stati radunati dagli organizzatori per celebrare vincitori e chi il Tour l'ha finito. Le luci della ...

Continua a leggere

Il tedesco Marcel Kittel prima maglia gialla del Tour de France 2013

Di Marco Ceste

Marcel Kittel

E' partita ieri dalla Corsica l'edizine numero 100 del Tour de France.

Un'edizione molto attesa, nonostante alcune assenze di rilievo come quelle del vincitore dello scorso anno Bradley Wiggins e il dominatore del Giro 2013 Vincenzo Nibali.

Una prima tappa di 213 chilometri che ha portato i corridori da Porto Vecchio a Bastia e che è stata vinta dal tedesco Marcel Kittel dell'Argos Shimano. Il successo è arrivato in volata, battendo sul traguardo Alexander Kristoff della Katusha ...

Continua a leggere

Gran Fondo Eddy Merckx a Rivalta (VR): l'omaggio dei granfondisti al “Cannibale”.

Di Giancarlo Costa

Eddy Mercks alla partenza della sua Gran Fondo (foto Newspower)

Gran Fondo Eddy Merckx, prima baciata dal sole e poi martellata dalla pioggia. La settima edizione della granfondo dedicata al grande campione belga è partita stamattina da Rivalta (VR) col conforto del bel tempo. Un momento magico per i granfondisti, con Eddy Merckx davanti ad aprire il gruppo insieme all’instancabile organizzatrice Alessia Piccolo ed un gruppo di professionisti delle squadre Pro-Team Man Vini Fantini by Farnese, Valvole Bardiani e quella femminile del Pro-Team Woman Cipollini-Giordana-Galassia. Campioni fuori classifica, ma ...

Continua a leggere

Ciclismo nella bufera: dopo Di Luca, anche Mauro Santambrogio positivo all'epo

Di Marco Ceste

Mauro Santambrogio

La Procura Federale ha svolto ieri le audizioni dei Dirigenti Angelo Citracca, team manager, Luca Scinto , direttore sportivo, e del dott. Daniele Tarsi, medico sociale della Vini Fantini Selle Italia. Il prissimo 14 giugno verrà ascoltato anche il patron Valentino Sciotti. Sarà quindi data la possibilità alla rappresentanza della Vini Fantini di chiarire la posizone del loro corridore Danilo Di Luca, dopo la risultata positività all'epodi cui si è saputo proprio durante il Giro d'Italia.

Ma non c ...

Continua a leggere

Giro d'Italia: poker di Cavendish nella volata di Cherasco (CN)

Di Marco Ceste

Mark Cavendish

Da Busseto, in provincia di Parma, a Cherasco, in provincia di Cuneo. 254 chilometri, la tappa più lunga del Giro d'Italia 2013, la dodicesma.

Una frazione che he presentato un tracciato in linea con poche salite, una prova dunque adatta ai velocisti.

Dopo pochissimi chilometri dal via un gruppetto tenta già la fuga, che viene ripresa a una quindicina dal termine. Ma un altro plotone di nove atleti se ne va ancora e guadagna una ventina di secondi sul ...

Continua a leggere

Giro d'Italia: Vincenzo Nibali pronto a sfidare Bradley Wiggins

Di Marco Ceste

Vincenzo Nibali

Manca meno di un mese all'inizio dell'edizione numero 96 del Giro d'Italia, che prenderà il via sabato 4 maggio da Napoli e terminerà domenica 26 maggio a Brescia. 21 tappe per uno spettacolo assicurato, con i ciclisti che percorreranno oltre 3400 chilometri sulle splendide strade italiane.

Non mancheranno i grandi nomi: su tutti, sono attesi ai nastri di partenza i due grandi protagonisti del Tour de France 2012: il vincitore Bradley Wiggins, britannico del team Sky e ...

Continua a leggere

Fabian Cancellara vince la Parigi-Roubaix

Di Marco Ceste

Fabian Cancellara

Tornano le emozioni e il grande spettacolo della Parigi-Roubaix, una delle classiche più famose ed esaltanti del panorama ciclistico mondiale.

Un percorso suggestivo e complicato, con molti tratti si sterrato e pavè che sono la caratteristica che contraddistingue da sempre questa gara. Edizione numero 111, che come ogni anno ha regalato incredibili emozioni fra scatti, cadute e l'immancable e splendida cornice di pubblico.

Il grande atteso è favorito è ovviamente lo svizzero Fabina Cancellara, vincitore sette giorni fa del ...

Continua a leggere

Peter Sagan vince la classica belga Gent-Wevelgem

Di Marco Ceste

Peter Sagan all'arrivo (foto Bettini)

A Wevelgem, in Belgio, si è corsa oggi la classica Gent-Wevelgem, antipasto delle grandi classiche che si svolgeranno a partire dal 30 marzo.

Lo slovacco Peter Sagan, atleta della Cannondale Pro Ciclyng, ha dato una grande dimostrazione di forza, vincendo in solitaria con un attacco formidabile sferrato a 4 chilometri dal traguardo. Sulla linea d'arrivo, la bici impennata per festeggiare il successo.

Sagan si è messo alle spalle il connazionale Borut Bozic dell'Astana Pro Team e il belga ...

Continua a leggere

Lutto nel ciclismo: Andrea Nencini muore durante il Giro della Maremma

Di Marco Ceste

Andrea Nencini

Commozione e sgomento nell’ambiente ciclistico per il decesso di Andrea Nencini nel corso della prima tappa del Giro della Maremma a causa, probabilmente, di un aneurisma. Andrea, 40 anni, di Magliano (Grosseto), si era dedicato alle gare amatoriali dopo un trascorso da professionista nel 1999 e nel 2000 con i team Polti e Colpack. Domenica si è accasciato mentre pedalava nel gruppo ed è deceduto nonostante i tentativi di rianimazione. Pochi giorni fa aveva vinto la prima tappa del ...

Continua a leggere