Personaggi

Andrea Gallo a 133,25 km/h nuovo record italiano di velocità in bicicletta

Di Giancarlo Costa

Andrea Gallo a 133,25 kmh nuovo record italiano di velocita in bicicletta (foto team policumbent) (1)

Lo sport insegna a cadere e rialzarsi, e questo ha fatto con grandi risultati Andrea Gallo, ciclista dilettante protagonista delle granfondo, che in Nevada, per la prova nel deserto di Battle Mountain durante il World Human Powered Speed Challeng, ha raggiunto l’incredibile velocità di 133,25 km/h, nuovo record italiano (il precedente era di 126,9 km/h di 2 anni fa’) per mezzi su 2 ruote spinte solo dall’energia umana.

Ovviamente a vederli si fa ...

Continua a leggere

Inaugurazione statua di Michele Scarponi sul Colle dell'Agnello in Val Varaita

Di Giancarlo Costa

Michele Scarponi primo al Colle dell'Agnello Giro d'Italia 2016

Molte cime alpine restano nella memoria per le imprese di alcuni campioni del ciclismo, il cui nome si lega indissolubilmente a quell'asfalto, a quelle salite scalate con fatica e, a volte, un pizzico di follia sportiva. Anche il colle dell'Agnello ha il suo eroe ed è un ciclista taciturno, discreto, essenziale: il prototipo del gregario, che però a Pontechianale realizzò una doppia impresa: aprire un varco nella stretta classifica del Giro 2016 a favore del suo capitano Vincenzo ...

Continua a leggere

Letizia Paternoster migliore atleta europea dell’anno per l’Assemblea Generale dei Comitati Olimpici Europei

Di Giancarlo Costa

Letizia Paternoster premiata come Atleta Europea del 2017 (foto federciclismo)

La ciclista Letizia Paternoster ha vinto la settima edizione del Premio "Piotr Nurowski", riservato al miglior giovane atleta europeo dell'anno e assegnato dall'Assemblea Generale dei COE riunita a Zagabria. La Paternoster ha ottenuto 33 voti, superando la concorrenza di Reka Nagy (Ungheria), Dimitrios Papadimitriou (Grecia) terzo ex aequo con Mihrac Akkus (Turchia) e Filip Nepejchal (Repubblica Ceca).

L'azzurra, 18 anni compiuti a luglio, tesserata per la società Vecchia Fontana e già oro agli EYOF di Tbilisi ...

Continua a leggere

Le donne nel ciclismo: tavola rotonda al Castello di Albiano d’Ivrea

Di Giancarlo Costa

Le donne nel ciclismo Albiano

Le donne nel ciclismo sarà l’argomento della tavola rotonda che si terrà al Castello di Albiano d’Ivrea il prossimo venerdì 26 maggio alle ore 20,30.
La conferenza-tavola rotonda sarà dedicata alle donne protagoniste del mondo sportivo che racconteranno la loro esperienza sportiva e di vita attraverso la bicicletta.

Moderatore della serata sarà il giornalista Paolo Viberti.
Interverranno: Mara Mosole, Alessia Ghezzo, Norma Gimondi, Paola Gianotti, Gaby Wink, Michela Moretti Girardengo, Roberta Pilotti, Evelina Zanda, Loretta Pavan ...

Continua a leggere

Francesco Moser, la leggenda del ciclismo per una sera a Traversella in Valchiusella (TO)

Di Giancarlo Costa

Francesco Moser al Ristorante Le Miniere di Traversella

Traversella e la Valchiusella hanno assistito domenica sera al passaggio di una leggenda dello sport, e non di uno sport qualsiasi, ma di uno sport in cui fatica e sacrifici, coraggio e tenacia sono nel DNA di chi lo pratica. Parliamo di Francesco Moser e del ciclismo, ma la serata che lo ha avuto come ospite al “Ristorante Le Miniere” di Traversella, non era incentrata sulle sue gesta sportive, bensì sulla sua attività di viticoltore. I vini della cantina Moser ...

Continua a leggere

Francesco Moser sarà a Traversella (Valchiusella TO) domenica sera 8 novembre

Di Giancarlo Costa

Francesco Moser a Cervinia durante l'ultimo Giro d'Italia

Serata conviviale domenica sera 8 novembre al Ristorante Le Miniere di Traversella, in Valchiusella a pochi chilometri da Ivrea (TO). Serata che avrà un ospite d'onore e di grande prestigio: Francesco Moser.

I sapori tipici della Valchiusella incontrano i vini della cantina Moser. E già, perchè da quando ha smesso di gareggiare in bicicletta Moser s'è dedicato all'altra sua passione, la viticoltura, con l'azienda di famiglia che si trova sulle colline sopra Trento.

Ma sarà emozionante ...

Continua a leggere

PedalArù: Villacidro e la Sardegna hanno festeggiato Fabio Aru, il “Cavaliere dei Quattro Mori”

Di Giancarlo Costa

Fabio Aru nella sua Villacidro (foto Rosas lanuovasardegna)

E' stata una giornata indimenticabile per Villacidro, per la Sardegna e per Fabio Aru. Un bagno di folla per il vincitore della Vuelta nella sua Villacidro per la 'PedalArù. Il ciclista non si è sottratto alla full immersion tra la sua gente: amici, parenti, ex compagni di scuola ed ex professori. Tra selfie, abbracci, strette di mano e autografi ha accontentato davvero tutti.

Prima ha pedalato insieme ai bambini nel mini circuito cittadino del centro storico. Tifo sfrenato anche ai ...

Continua a leggere

Presentato il Giro d'Italia 2016 all'Expo Milano: la corsa rosa in programma dal 6 al 29 maggio, partenza in Olanda e arrivo a Torino. Ivan Basso annuncia il suo ritiro dall'agonismo

Di Giancarlo Costa

La presentazione del Giro d'Italia con Valverde, Nibali, Contador, Basso e Sagan (foto federciclismo)

Il Giro d'Italia 2016, organizzato da RCS Sport/La Gazzetta dello Sport in programma dal 6 al 29 maggio, è stato svelato ieri EXPO MILANO 2015, prima volta di una Grande Gara a Tappe ad una Esposizione Universale.

Sono stati oltre 1.000 gli ospiti che hanno gremito la platea dell’Auditorium di EXPO MILANO 2015. A fare gli onori di casa il Commissario Unico di EXPO MILANO 2015, Giuseppe Sala. Sono intervenuti inoltre l'Amministratore Delegato di RCS ...

Continua a leggere

Vincenzo Nibali trionfa al Giro di Lombardia, grande Diego Rosa 5º

Di Giancarlo Costa

Lo Squalo dello Stretto Vincenzo Nibali vince il Lombardia (foto cyclingnews)

Vincenzo Nibali vince il Giro di Lombardia a Como dopo 245 km di una corsa spettacolare partita da Bergamo questa mattina. “Lo Squalo dello Stretto” con una grande Astana e soprattutto Diego Rosa a supportarlo, ha vinto da corridore completo qual'è, colmando una lacuna per il ciclismo italiano, visto che da 7 anni mancava il tricolore sul gradino più alto di un podio di una delle classiche monumento del Pro Tour. Un Campionissimo, che dopo aver vinto Vuelta, Giro ...

Continua a leggere

Peter Sagan Campione del Mondo di ciclismo su strada a Richmond (USA)

Di Giancarlo Costa

Peter Sagan Campione del Mondo a Richmond (foto cyclingnews)

Diciamolo pure, se non vinceva un italiano in tanti abbiamo fatto il tifo per Peter Sagan, campione slovacco giovane (25 anni), simpatico e un po' guascone, per anni adottato dall'Italia quando correva nella Liquigas, che guida la bici come nessun altro in gruppo e che lotta sempre fino alla fine in tutte le corse dando spettacolo, anche quest'anno maglia verde al Tour de France, dove faceva quasi da gregario a Contador per poi andare a fare le volate ...

Continua a leggere