Ciclismo su strada

Giro d’Italia: a Praia a Mare vittoria di Sam Bennett su Elia Viviani

Di Giancarlo Costa

La volata di Praia a Mare del Giro d'Italia (foto cyclingnews)

Il corridore irlandese Sam Bennett (Bora - Hansgrohe) ha vinto in volata la settima tappa del centunesimo Giro d'Italia, Pizzo-Praia a Mare di 159 km, tutta in Calabria senza un gran premio della montagna. L’irlandese della Bora-Hansgrohe supera allo sprint negli ultimi 50 metri il campione olimpico Elia Viviani, 3° Niccolò Bonifazio, 4° Sacha Modolo, 5° Van Poppel e 6° Jakub Mareczko.
Gara animata da una fuga di 3 corridori, Davide Ballerini, lo spagnolo Markel Irizar e il russo ...

Continua a leggere

Giro d’Italia: sull’Etna trionfano Esteban Chaves per la tappa e Simon Yates per la Maglia Rosa

Di Giancarlo Costa

Giro d’Italia tappa Etna vittoria di Esteban Chaves Maglia Rosa a Simon Yates

Primo arrivo in salita quello della sesta tappa del Giro d’Italia, la Caltanisetta-Etna di 169 km con l’arrivo all’Ossevatorio a quota 1736 sulle pendici del vulcano attivo più alto d’Europa.
Tappa vera dove è successo di tutto. Fuga di 28 corridori dopo 40 km, il gruppo se ne accorge in ritardo e non lascia spazio, anche perché confuso tra i tanti c’è il secondo del Giro d’Italia 2016, il colombiano Esteban Chaves della Mitchelton-Scott ...

Continua a leggere

Giro d’Italia: a Santa Ninfa vittoria di Enrico Battaglin su Giovanni Visconti

Di Giancarlo Costa

Enrico Battaglin vincitore della tappa 5 Caltagirone Santa Ninfa del Giro d'Italia (foto cyclingnews)

Il corridore veneto Enrico Battaglin (Team Lotto NL - Jumbo) ha vinto la quinta tappa del centunesimo Giro d'Italia, Agrigento-Santa Ninfa (Valle del Belice) di 153 km, in 4h06’33”, media 37,233 km/h. Al secondo e terzo posto si sono classificati rispettivamente Giovanni Visconti e José Gonçalves, dopo una tappa condizionata dal forte vento contrario, che ha abbassato la media oraria e dopo una fuga di 4 corridori, l’ultimo dei quali, Vendrame dell’Androni-Sidermec, ripreso a 4 ...

Continua a leggere

Giro d’Italia: a Caltagirone vittoria di Tim Wellens

Di Giancarlo Costa

Tim Wellens vincitore a Caltagirone

Dopo la Grande Partenza in Israele che ha accolto con entusiasmo la corsa rosa, il Giro d’Italia dopo il primo giorno di riposo è ripartito in Sicilia con la tappa Catania-Caltagirone, di 198 km e 250 metri di dislivello. Gara sembra una classica del nord, mentre invece è una classica siciliana, percorso tutto su e giù, curve a destra e sinistra, insomma una tappa che non si può certo definire di trasferimento e con il chilometro finale che è ...

Continua a leggere

Giro d’Italia: Elia Viviani vince anche la terza tappa di Eilat, Rohan Dennis Maglia Rosa

Di Giancarlo Costa

Elia Viviani vincitore della terza tappa del Giro d'Italia (foto cyclingnews)

Il corridore italiano Elia Viviani (Quick-Step Floors) ha vinto in volata la terza tappa del centunesimo Giro d'Italia, Be'er Sheva-Eilat di 229 km, la sua seconda vittoria di fila. Al secondo e terzo posto si sono classificati rispettivamente Sacha Modolo (Team EF Education First-Drapac p/b Cannondale) e Sam Bennett (Bora – Hansgrohe).
Rohan Dennis (BMC Racing Team) è ancora la Maglia Rosa di leader della classifica generale.

Il vincitore di tappa Viviani ha dichiarato: “Oggi la ...

Continua a leggere

Giro d’Italia: a Tel Aviv sprint di Elia Viviani, Rohan Dennis nuova Maglia Rosa

Di Giancarlo Costa

Elia Vivani vincitore a Tel Aviv Giro d'Italia (foto cyclingnews)

Elia Viviani (Quick-Step Floors), favorito alla vigilia della seconda tappa, ha vinto l'attesa volata a Tel Aviv su Jakub Mareczko (Wilier Triestina - Selle Italia) a completare la doppietta italiana. Rohan Dennis (BMC Racing Team) è ora in testa alla Classifica Generale vincendo l'unico traguardo volante con abbuoni e detronizzando Tom Dumoulin (Team Sunweb), diventando così il nono australiano ad indossare la Maglia Rosa ed il ventitreesimo ciclista in testa almeno per una tappa in tutti e tre i ...

Continua a leggere

Giro d’Italia: Tom Dumoulin storica prima maglia rosa a Gerusalemme

Di Giancarlo Costa

Tom Dumoulin vincitore cronometro di Gerusalemme (1)

Giornata storica per la 101a edizione del Giro d’Italia. Prima volta che un grande giro parte fuori dall’Europa, in Israele per la precisione, e nel circuito cittadino della città santa Gerusalemme, la cronometro veste subito di rosa la Maglia Rosa del 2017, l’olandese Tom Dumoulin che ha corso con la maglia di Campione del Mondo a cronometro.

Tom Dumoulin ha infatti vinto la cronometro inaugurale della corsa rosa di 9,7 chilometri in 12’02”. Completano ...

Continua a leggere

Granfondo Bra Bra Specialized: Andrea Gallo e Simona Parente vincono sulle colline delle Langhe e Roero

Di Giancarlo Costa

Andrea Gallo vincitore della Bra Bra (foto bf Gallo)

Pollenzo (Cuneo) - Un cuore in fuga è il titolo del libro scritto da Oliviero Beha che viene consegnato ai vincitori di categoria delle tre prove, ma anche un titolo che sintetizza in maniera perfetta la ventiseiesima edizione della Granfondo Bra Bra Specialized Dalle Langhe al Roero, seconda prova del circuito Coppa Piemonte.

Il giornalista e scrittore fiorentino, conosceva bene questo evento e lo scorso anno aveva confermato a Sandro Stevan la sua presenza alla manifestazione, poi purtroppo fu colpito ...

Continua a leggere

La Liegi-Bastogne-Liegi a Bob Jungels, quinto Domenico Pozzovivo

Di Giancarlo Costa

Liegi Bastogne Liegi a Bob Jungels (foto cyclingnews)

Bob Jungels lussemburghese della Quick-Step Floors ha vinto Doyenne, conquistando la sua prima classica Monumento della carriera, la Liegi-Bastogne-Liegi. Il 25enne Jungels si è presentato tutto solo sul traguardo di Ans dopo un bellissimo attacco sferrato sulla côte de la Roche au Faucons, quando ha sorpreso i favoriti e approfittato anche di un’ottima condotta di gara di tutta la sua squadra, anche oggi grande protagonista.
Alle sue spalle, a 37″, è arrivato il canadese Michael Woods, che ha preceduto ...

Continua a leggere

Il Tour of the Alps al francese Pinot, secondo Domenico Pozzovivo

Di Giancarlo Costa

Podio finale del Tour of the Alps

A Innsbruck in Austria si è disputata la tappa finale del Tour of the Alps, breve gara a tappe sempre partecipata dai protagonisti dell’imminente Giro d’Italia, che su queste salite provano gambe e squadre per la corsa rosa. A dire il vero questa tappa è anche la prova generale del Campionato Mondiale che si disputerà a settembre, visto che salita finale sarà ripetuta sette volte dai corridori che vorranno la maglia iridata.
Anche qui in gara i più ...

Continua a leggere