Ciclismo su strada

Savona sarà la prima novità del Trofeo Loabikers 2019

Di Giancarlo Costa

Trofeo Loabikers 2019

Una stagione di grande impegno quella che è alle porte, per il GS Loabikers capitanato da Piernicola Pesce. Saranno infatti ben cinque le manifestazioni che il sodalizio loanese metterà in campo nel 2019, a spasso per la Riviera delle Palme, e non solo.
Oltre alle due prove consolidate di Loano, e la Granfondo Alpi Liguri, che ha nel Comune di Carcare il suo primo fan, a colmare il calendario del GS Loabikers saranno le due novità di Savona e Diano ...

Continua a leggere

La Fausto Coppi Officine Mattio del 30 giugno 2019 sarà prova del Challenge Granfondo Alpi Marittime

Di Giancarlo Costa

Partenza Fausto Coppi le Alpi del Mare (foto Lanteri)

Venerdì scorso a Nizza in Francia, è stato presentato il Challenge Granfondo Alpi Marittime, prestigioso circuito francese che raccoglie otto famose prove ciclo-sportive.

Tra queste, la granfondo internazionale cuneese La Fausto Coppi Officine Mattio, sarà l’unica italiana a farne parte.
L’obbiettivo, sia di Mermonts Organization, a cui il Dipartimento francese delle Alpi Marittime (che ha voluto quest'evento), ha delegato la gestione e la promozione del Challenge, sia dell’ASD Fausto Coppi on the roads, che ...

Continua a leggere

Presentato il Giro d’Italia 2019, 3500 km da Bologna a Verona, 4 tappe in Piemonte

Di Giancarlo Costa

Giro d'Italia Froome vince a Bardonecchia Jafferau e conquista la maglia Rosa (27)

E’ stato presentato oggi la 102a edizione del Giro d’Italia. Pur con tante anticipazioni che ne avevano rivelato le tappe, mancava l’ufficialità, che oggi è arrivata con la presentazione in diretta RAI, alle presenza dei maggiori esponenti dell’ambiente ciclistico e il vincitore dell’ultima corsa rosa, il britannico Chris Froome. La corsa rosa partirà sabato 11 maggio da Bologna con una cronometro individuale che si concluderà in salita al Santuario di San Luca; la conclusione sarà invece ...

Continua a leggere

Il Lombardia a Thibaut Pinot su un grandissimo Nibali

Di Giancarlo Costa

Nibali e Pinot sul muro di Sormano (foto cyclingnews)

Ha corso con il cuore più che con le gambe il “nostro campione” Vincenzo Nibali, simbolo di un ciclismo antico più che moderno, che vince alla Sanremo e arriva secondo al Lombardia, con un’operazione alla colonna vertebrale nel mezzo per i noti fatti del Tour, come solo i grandi di un tempo sapevano fare. E a lottato fino alla fine con Thibaut Pinot, il francese che ama l’Italia e le sue corse, nonostante il ritiro all’ultima tappa ...

Continua a leggere

Al Gran Piemonte volata vincente di Sonny Colbrelli

Di Giancarlo Costa

Sonny Colbrelli vincitore del Gran Piemonte (1)

Si è disputata la gara ciclistica Gran Piemonte, giunta alla 102a edizione, una delle corse ciclistiche più antiche d’Italia con la Milano-Torino di ieri. Percorso che cambia di anno in anno, e dopo che nel 2017 aveva assegnato il Campionato Italiano con la Asti-Ivrea e il duro finale che aveva incoronato Fabio Aru, l’edizione 2018 torna ad essere ad appannaggio dei velocisti, come nel 2016 con l’arrivo di Agliè. Quest’anno il tema della corsa sono stati ...

Continua a leggere

La Milano Torino a Thibaut Pinot su Lopez e Valverde

Di Giancarlo Costa

Thibaut Pinot vince la Milano Torino (1)

Si è disputata la Milano Torino, giunta alla 99a edizione ma è la corsa in bicicletta, anzi la “classica” più antica del mondo, visto che la prima edizione si è disputata nel 1876.
Come da copione vanno subito in fuga 4 corridori, che rimangono al comando per 170 km, e come sempre da quando l’arrivo è la doppia scalata a Superga, 400 metri di dislivello al 9%, appena inizia la salita i fuggitivi sono ripresi ed iniziano i fuochi ...

Continua a leggere

Alessandro De Marchi trionfa nel Giro dell'Emilia

Di Giancarlo Costa

Alessandro De Marchi trionfa nel Giro dell'Emilia (1)

Giro dell'Emilia edizione 101 con 209 km da percorrere, con i 5 giri finali della “Salita del San Luca” a Bologna, con punte del 15%, un finale selettivo che ha fatto la differenza anche tra gli scalatori.
C'è la solita fuga da lontano di 6 corridori, con gente tosta, poi nel finale inizia a piovere e le squadre dei big iniziano a tirare. Ma tra i contrattaccanti scappa anche Alessandro De Marchi quando mancano 3 giri alla fine ...

Continua a leggere

Campionati Italiani a cronometro: Elena Cecchini e Gianni Moscon vincono a Cavour

Di Giancarlo Costa

Podio maschile Campionato Italiano a cronometro (foto filippo alfero)

Sole e tanto pubblico, lungo il percorso, all'arrivo e alla premiazione finale, a Cavour per l'edizione 2018 dei Campionati Italiani a cronometro di ciclismo, organizzati dalla Rostese Rodman sotto l'egida della Federazione nazionale e in collaborazione con la Regione Piemonte e con i Comuni attraversati dal percorso: Cavour, Bibiana e Campiglione Fenile. 23 atlete e 32 atleti si sono dati appuntamento nella centrale piazza Sforzini per lanciarsi nella gara tricolore, sul percorso di circa 20 km disegnato ...

Continua a leggere

Alejandro Valverde Campione del Mondo a Innsbruck, Gianni Moscon quinto

Di Giancarlo Costa

Alejandro Valverde premiato da Peter Sagan al Mondiale di Innsbruck (foto fb Mei)

Il Mondiale di Innsbruck si chiude con Peter Sagan che rompe il cerimoniale UCI e porge ad Alejandro Valverde la medaglia d’oro. Un passaggio di consegne tra il presente e futuro del ciclismo internazionale e un grande campione, che a 38 anni finalmente riesce a toccare il cielo.
Questi in Austria sembrano essere i Mondiali delle rivincite. Lo sono stati per Anna van der Breggen che mai aveva, prima di ieri, vinto il titolo iridato e lo stesso vale ...

Continua a leggere

Campionati Mondiali di ciclismo: bronzo per Tatiana Guderzo, oro per l’olandese van der Breggen

Di Giancarlo Costa

Podio femminile Campionati Mondiali Innsbruck (5)

Come al solito la Nazionale femminile è un punto fermo del ciclismo tricolore, e in un mondiale dominato dalle olandesi, è la veterana Tatiana Guderzo ad aggiudicarsi il bronzo mondiale nella durissima gara di Innsbruck, 160 km con le durissima salita del circuito finale.
Fa un’impresa la vincitrice, l’olandese Anna van der Breggen, che a una quarantina di chilometri dal traguardo, scatta dal gruppo delle migliori e va a riprendere le 5 in fuga, con l’australiana Amanda ...

Continua a leggere