Articoli di Giancarlo Costa

 

Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Chris Froome nella leggenda del Giro d’Italia conquista la Maglia Rosa a Bardonecchia

Giro d'Italia Froome vince a Bardonecchia Jafferau (27)

Le iperboli nel mondo del ciclismo sono sempre un po’ estemporanee, ma quella vissuta oggi a Bardonecchia-Jafferau è sicuramente un’impresa d’altri tempi, una tappa da leggenda. Venaria Reale-Bardonecchia, diciannovesima tappa, la più dura con 185 km e 4000 metri di dislivello distribuiti in quattro salite Col del Lys, Colle delle Finestre (Cima Coppi), Colle del Sestriere e arrivo ai 1900 metri di quota dello Jafferau a Bardonecchia.

Nel ciclismo moderno, spesso ingabbiato da tatticismi esasperati, soprattutto proprio ...

Continua a leggere

Giro d’Italia: a Prato Nevoso vittoria di Maximilian Schachmann

A Prato Nevoso vittoria di Maximilian Schachmann (foto cyclingnews)

A Pratonevoso fioriscono le sorprese. L’arrivo in quota della diciottesima tappa del Giro d’Italia vede per la prima volta Simon Yates andare in difficoltà e cedere terreno ai diretti rivali Dumoulin, Pozzovivo e Froome. Negli ultimi due chilometri di salita, la pedalata della maglia rosa si fa più legnosa, come mai era successo nelle precedenti giornate: prima Dumoulin, poi Froome rilanciano l’azione, con Pozzovivo sempre nel vivo.
Alla fine il terzetto riesce a staccare Yates di 28 ...

Continua a leggere

Giro d’Italia: Elia Viviani cala il poker a Iseo

Elia Viviani poker al Giro d'Italia sul traguardo di Iseo (foto cyclingnews)

Il Campione Olimpico e Maglia Ciclamino del Giro d'Italia,Elia Viviani cala il poker sul traguardo di Iseo, al temine della 17a tappa in Franciacorta partita da Riva del Garda Il veronese della Quick-Step Floors si prende d’autorità anche questa volata, oltre ai punti di un traguardo intermedio, rafforzando sempre di più la sua leadership nella classifica a punti che assegna la maglia Ciclamino.
Una fuga a 4 ha animato la tappa, protagonisti grandi corridori come Alessandro De ...

Continua a leggere

Occhio alla testa: le protezioni Alpina con caschi e occhiali

Casco Alpina Carapax

Andare in mountain bike, o generalmente in bici, è uno degli aspetti dello sport outdoor che sta avendo ampia diffusione tra gli sportivi. Ma non va mai dimenticata la sicurezza, tasto dolente di che si muove su due ruote. I percorsi della mountain bike non sono ovviamente quelli della strada, con i relativi pericoli, ma guidare la MTB su sentieri di montagna, come su sterrati di campagna o nelle periferie urbane, comporta allo stesso modo rischi oggettivi. Rischi che Alpina ...

Continua a leggere

Giro d’Italia: la cronometro di Rovereto a Rohan Dennis, la Maglia Rosa sempre a Simon Yates

Rohan Dennis vincitore cronometro Trento Rovereto (fot cyclingnews)

Non riesce il ribaltone a Tom Dumoulin nella tanto attesa cronometro da Trento a Rovereto (34,2 km). L’olandese chiude al terzo posto con il tempo di 40’22’’, 1’15’’ meglio di Simon Yates (22° con 41’37’’). Quanto basta al britannico per respingere l’assalto del campione del mondo della specialità e conservare 56’’ di vantaggio in classifica.
La sedicesima tappa va a Rohan Dennis, ex primatista dell’ora e maglia rosa per quattro giorni, che così ...

Continua a leggere

20 anni di 24h of Finale

24H of Finale 2018 (foto organizzazione)

La 24 ore di Finale Ligure ha compiuto 20 anni nello scorso weekend. Migliaia di biker hanno partecipato alla kermesse dell’altipiano dell Manie, il tema di questa edizione era il vintage, sia nell’attrezzatura che nell’abbigliamento.

La 24h of Finale è partita con l’evento inaugurale della 6h VoltaAge, la manifestazione dedicata alle bici a pedalata assistita, purtroppo funestata dalla morte di un concorrente.
Partenza dalle Manie dei partecipanti Solo e Team2, seguiti dai Team 4/8 ...

Continua a leggere

Giro d’Italia: a Sappada terzo trionfo di Simon Yates in maglia Rosa

Simon Yates vince a Sappada la sua terza tappa al Giro d'Italia

“Braveheart” Simon Yates. Un vero cuore impavido il corridore inglese della Michelton Scott, che nella 15a tappa Tolmezzo-Sappada di 176 km con 4000 metri di dislivello, sulla penultima salita di Costalissoio rompe gli indugi e con uno scatto alla Pantani saluta il gruppo dei migliori e si va conquistare la terza tappa, dopo Campo Imperatore e Osimo, di questo suo fantastico Giro d’Italia, mettendo a 2’11” il campione uscente Tom Dumoulin. Gruppetto dei migliori che arriva a ...

Continua a leggere

Giro d’Italia: Chris Froome in trionfo sullo Zoncolan

Chris Froome vince sullo Zoncolan

Lo Zoncolan, considerata la salita più dura d’Europa, diventa il trampolino per la rivincita di Chris Froome. Il vincitore di quattro Tour de France e di una Vuelta doma in solitaria il «Kaiser» della Carnia e fa sua la quattordicesima tappa. L’altro vincitore di giornata è la maglia rosa Simon Yates, che arriva secondo a soli 6’’ dal leader di Sky e si consolida in Maglia Rosa. Alle loro spalle 3° Pozzovivo a 23’’ da Froome, Tom Dumoulin ...

Continua a leggere

Giro d’Italia: Elia Viviani tris a Nervesa della Battaglia

Elia Viviani tris al Giro d'italia (foto cyclingnews)

Il campione olimpico Elia Viviani ha risposto alla sua maniera alla delusione patita il giorno precedente, quando a Imola non riuscì neanche a disputare la volata. Stavolta si è preso tutto: la vittoria a Nervesa della Battaglia, traguardo della tredicesima tappa del Giro d’Italia, e la vendetta (sportiva) sul rivale Sam Bennet, secondo, che lo insidiava nella classifica della maglia ciclamino.
Uno sfoggio di potenza e classe. Per Elia è il terzo successo in un Giro fantastico dopo ...

Continua a leggere

Alla scoperta di Arabba su due ruote

mappa arabba

Con il cambio della stagione, le pendenze e i paesaggi spettacolari delle Dolomiti, passano dall’essere la culla perfetta per gli sport invernali all’essere il luogo ideale dove affrontare le salite in sella alla bici. Questa magnifica trasformazione riguarda anche Arabba, un gioiello incastonato in questo patrimonio UNESCO che d’inverno ospita una ski area unica al mondo e non appena la neve si scioglie scopre le sue verdi sinuosità, perfette per gli amanti dell’adrenalina su due ruote ...

Continua a leggere